Calcio a 5, doppio colpo del Cus Ancona: ecco i giovani Gusella e Lancioni

Il primo è un laterale del 2002, il secondo un pivot del 2003: «Arriviamo con massimo entusiasmo»

Leonardo Gusella e Mattia Lancioni

Qualche allenamento lo avevano già fatto lo scorso anno, ma con l’avvio della nuova stagione sportiva Leonardo Gusella e Mattia Lancioni faranno parte a tutti gli effetti della rosa a disposizione di mister Francesco Battistini. Sono cresciuti nel settore giovanile del Cus Ancona e quest’anno avranno la possibilità di debuttare in serie B.

Un obiettivo inseguito già lo scorso anno da Leonardo Gusella, laterale classe 2002, che non vede l’ora di cominciare questa avventura. «Lo scorso anno ero stato inserito in prima squadra ma solo per gli allenamenti, anche se qualche panchina sono riuscito a farla, poi tutti sappiamo come è andata a finire - racconta -. Sono contento di quanto mi ha comunicato la società, sarà una stagione fondamentale dove gli stimoli di certo non mancheranno».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La stagione prenderà il via il prossimo 7 settembre con l’inizio della preparazione che sarà fondamentale anche per Mattia Lancioni, classe 2003, altro ragazzo cresciuto nel settore giovanile del Cus Ancona, pivot inserito nella rosa della prima squadra. «Per me sarà un anno fondamentale. Per quello che riguarda il mio percorso di crescita, dall’under 17 passo all’under 19 che disputa il campionato nazionale di categoria, mentre per gli allenamenti sono stato aggregato alla prima squadra. Arrivo in punta di piedi, con la massima umiltà, ma con la voglia di imparare. Gli stimoli sono tanti, d’altronde avevo già avuto modo di conoscere l’ambiente della prima squadra, grazie allo staff tecnico, a gennaio quando sono stato chiamato per gli allenamenti fino a che è stato possibile sostenerli». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • Coronavirus, primo caso a scuola: in quarantena un'intera classe e i professori

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento