menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto A2f, Cosma Vela vincente anche a Santa Maria Capua Vetere

Milko Pace: «Una partita che dovevamo vincere e l'abbiamo fatto. Ma dal risultato sembrerebbe che sia stata una partita facile»

La Cosma Vela si scatena nella piscina di Santa Maria Capua Vetere e si conferma al terzo posto in classifica dietro a Velletri e Ortigia, prossime avversarie. La gara resta in sostanziale equilibrio per un tempo e mezzo, fino al 3-5, con le doriche di Milko Pace sempre avanti dopo l'1-1 di inzio primo tempo. Ma è dopo il +3 (4-7) del cambio di campo che le cosmiche mettono la quarta, uno 0-5 nel terzo tempo, e lo 0-1 dell'ultima frazione di gioco che arrotonda il punteggio la dicono lunga su quanto le anconetane abbiano saputo sfruttare ogni occasione propizia, ogni superiorità numerica o contropiede concesso dalle campane. In evidenza la De Matteis, con 4 reti personali, e la Altamura e la Ciampichetti con tre ciascuna.

Ecco la gara secondo il tecnico dorico, Milko Pace: «Una partita che dovevamo vincere e l'abbiamo fatto. Ma dal risultato sembrerebbe che sia stata una partita facile, invece a tratti non è stato così. Visti i risultati giunti dagli altri campi dovevamo assolutamente vincere, perché abbiamo guadagnato punti sia sull'Ortigia che sul Velletri che hanno pareggiato. Adesso ci aspettano questi quindici giorni importanti per capire come sarà il nostro campionato, visto che giocheremo in casa con l'Ortigia, seconda un punto sopra di noi, e poi a Roma per la prima di ritorno contro il Velletri, primo con quattro lunghezze di vantaggio su di noi». Curiosità: a Santa Maria Capua Vetere una bella accoglienza con tanto di striscione per Caterina Ciampichetti, ex di turno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento