Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Conero Planet sottotono, San Giustino non fa sconti: finisce 3-0

Le umbre hanno presto allungato vincendo con pieno merito e dimostrandosi squadra di altro livello per l’Eurosped vista finora lontano da Ancona

La solita Conero formato trasferta si è consegnata all’avversario con una prestazione decisamente meno brillante di quanto accaduto 7 giorni fa tra le mura amiche. Priva ancora di Da Col, coach Bacaloni ha puntato sul sestetto capace di portare l’Eurosped ai 3 punti contro Empoli con Rapisarda in regia, Alessandrini opposto, Giombini e Bellucci schiacciatrici, Canonico e Giuliodori con Barzetti e Brutti ad alternarsi nel ruolo di libero. In un palazzetto con un centinaio di spettatori, la formazione di Bacaloni ha subìto per due set le variazioni offensive delle padrone di casa che ha recuperato tutte le infortunate confermadosi squadra quadrata e con buoni automatismi con l’individualità dell’opposto Mezzasoma a fare la differenza. Interessanti le variazioni offensive delle attaccanti di casa capaci di alternare attacchi forti ad insidiosi pallonetti. Facili i primi due ser 25-17 e 25-12. Nel 3’ set il tecnico dorico ha inserito in regia Marcelletti e la squadra ha provato a reagire grazie anche ad una maggiore efficacia al servizio. Partenza 5-2 per la Conero ma la riscossa è durata poco e le umbre hanno presto allungato vincendo con pieno merito e dimostrandosi squadra di altro livello per l’Eurosped vista finora lontano da Ancona. Prossimo turno ancora in trasferta per Alessandrini e compagne con lo scontro diretto sul campo toscano di Montespertoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conero Planet sottotono, San Giustino non fa sconti: finisce 3-0

AnconaToday è in caricamento