rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Sport

Nuovi tecnici "a scuola" da mister Colavitto

Si è svolto venerdi pomeriggio presso la sede del Comitato  Regionale Marche l’incontro organizzato dall’AIAC Marche e quella di Ancona con il tecnico dell’ Us Ancona, Gianluca Colavitto

ANCONA- Si è svolto venerdi pomeriggio presso la sede del Comitato  Regionale Marche l’incontro organizzato dall’AIAC Marche e quella di Ancona con il tecnico dell’ Us Ancona, Gianluca Colavitto, che per questo evento sale in cattedra abbandonando la panchina per dialogare con i colleghi e con i nuovi tecnici che da poco hanno conseguito il il diploma di licenza D.

Pomeriggio suddiviso in due parti: la prima sul campo del “Paolinelli”quartier generale della Società biancorossa dove Colavitto ed i suoi collaboratori hanno svolto  una regolare seduta di allenamento in vista della gara di domenica. La seconda parte in aula presso l’auditorium con il tecnico che ha dapprima raccontato la sua storia e la sua carriera che lo hanno portato a fare questo lavoro. Poi e passato ad analizzare con immagini video assieme al Preparatore Atletico Prof.  Alberto Virgili dell’ultima gara contro l’Entella mostrando e spiegando alcune azioni di gioco soffermandosi su diversi casi, analizzando ogni minimo frame. 

Dopo la parte con il mister, che ha salutato i suoi colleghi e i neo tecnici, la serata  è proseguita con i saluti istituzionali a partire dal Presidente LND Ivo Panichi, il Consigliere Regionale Mirko Biló, l’Assessore comunale alle Attività produttive – Porto – Piano Strategico – Relazioni Internazionali – Trasporti – Conerobus,- Bilancio Ida Simonella. Poi si è entrati nell’ambito specifico dell'assistenza con la parola che è stata presa dal Vice Presidente Nazionale AIAC Pierluigi Vossi, che ha ribadito il grande rapporto di amicizia che lo piaga alla nostra Regione e viene sempre molto volentieri per ogni nostra iniziativa. Vossi ha fatto il punto  della situazione sulle numerose conquiste fatte dall’associazione negli ultimi anni e ribadendo l’importanza e il valore di tesserarssi per essere sempre tutelati ed aggiornati e partecipare ai numerosi eventi che vengo realizzati. Ha formulato ai nuovi allenatori un grande in bocca al lupo per poi soffermarsi a parlare  del riconoscimento della figura del lavoratore sportivo in base al nuovo D.LG 36/21.

“Un traguardo importante da parte dello sport nazionale -sottolinea lil Vice Presidente-per tutti coloro che lavorano nel settore i quali  finalmente vedono riconoscere il proprio ruolo, non certo meno importante dei colleghi di altre categorie”. Non potevano ovviamente mancare i saluti e i ringraziamenti del Presidente Regionale Gianluca Dottori, che ha ringraziato l’Us Ancona per la disponibilità e il grande rapporto che lega l’Aiac locale alla Società dorica grazie  anche alla collaborazione con i due Amministratori Delegati Roberta Nocelli e Roberto Ripa (assenti per impegni federali) ma rappresentati dal Direttore Sportivo Francesco Micciola oltre salutare tutte le istituzioni sportive e non presenti per poi proseguire con la consegna degli attestati ai  nuovi tecnici del corso Licenza D che si è svolto a Dicembre. Oltre al Presidente Dottori hanno distribuito gli attestati, mister Colavitto, lo storico Presidente di Aiac Marche Tonino Vento, Mirko Cudini (Presidente Provinciale Ascoli Piceno~Fermo), Francesco Baldarelli (Vice Presidente Aiac Ancona) e il Consigliere Biló. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi tecnici "a scuola" da mister Colavitto

AnconaToday è in caricamento