Cessione Ancona, saltato l'incontro tra la società e Ranieri: torna l'incubo bluff

Le parti si sarebbero dovute incontrare nel pomeriggio nello studio del notaio Sabatini. L'incontro è saltato, con l'imprenditore romano che non si è presentato all'appuntamento

Lo studio notarile Sabatini

Sembrano non voler finire i colpi di scena nella trattativa che dovrebbe portare l'Ancona in mano all'imprenditore Fabiano Ranieri. Oggi pomeriggio (mercoledì) era previsto un incontro tra le parti, nello studio del notaio Sabatini.

Società ed imprenditore sembravano molto vicini, con l'incontro organizzato per limare gli ultimi dettagli. Poi l'improvvisa frenata, con Ranieri che non si è presentato all'incontro. Fonti della società riferiscono che a causare lo slittamento dell'incontro siano stati problemi di lavoro dell'imprenditore romano. La trattativa potrebbe prendere una piega inaspettata, anche se per ora da entrambe le parti non sono uscite altre informazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento