Campionato nazionale di ginnastica artistica, dal 21 febbraio oltre 600 atleti ad Ancona

Ad Ancona arriveranno quindi 600 atleti, 72 squadre, 216 allenatori, 50 giudici nazionali e almeno 60 persone della staff della Giovanile Ancona che daranno vita ad una gara impeccabile

L’evento serie A Ancona 2020 che si terrà nei giorni 21 e 22 febbraio è la seconda prova del Campionato di Serie A1 , A2 e B nazionale che è partito da Firenze e si concluderà con la terza prova di Regolar Season a Napoli il 14 -15 Marzo. Tappa che porterà all’innovativa Final six di Giugno a Milano. Questa di Ancona è una tappa determinante perché si inizieranno a delineare le possibili classifiche che per adesso vedono in testa in:

  • A1: per la femminile la società Brixia Brescia e per la maschile  la società Ares
  • A2: per la femminile la Ginnastica Torino e per la maschile Palestra Ginnastica Ferrara
  • B nazionale: per la femminile  Ionica Gym e per la maschile Ghislanzoni Gal

Per rendere più avvincente il campionato alle squadre vengono assegnati punti speciali che vanno dai 30 punti del 1 classificato ai 7 punti del 12 esimo posto. Accederanno alla final six le prime sei squadre che si scontreranno con una formula avvincente per portare a decretare la squadra campione d’Italia. Ad Ancona arriveranno quindi 600 atleti, 72 squadre, 216 allenatori, 50 giudici nazionali e almeno 60 persone della staff della Giovanile Ancona che daranno vita ad una gara impeccabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • FLASH - Statale 76 chiusa al traffico per controlli anti Coronavirus

  • Bollo auto, università e concessioni statali: la Regione Marche sospende le tasse

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

Torna su
AnconaToday è in caricamento