Atletica, campionati di staffette giovanili: Osimo vince nella 3x800 ragazze

L'ASD Atletica Osimo ha affrontato l'impegno schierando 9 formazioni, la vittoria è arrivata dalla staffetta con Baldinelli, Frolli e Houti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Domenica 17 aprile si sono svolti al Polo Sportivo S. Liberato di Montecassiano i Campionati di Società di staffette giovanili, per le categorie ragazzi/e - cadetti/e, con gare di contorno per la categoria esordienti. L'ASD Atletica Osimo ha affrontato l'impegno schierando nove formazioni nelle dieci gare in programma, conquistando un successo pieno e sfiorando per due volte il podio. La vittoria è arrivata dalla staffetta 3x800 ragazze con Sara Baldinelli, Serena Frolli e Fatima Houti che, con il tempo di 8.40.54, hanno staccato nettamente le altre due squadre, l'Atl. AVIS Fano-Pesaro e l'Atl. Amatori Osimo. Quarto posto per la 4x100 cadette con Giulia Tonti, Irene Pesaresi, Silvia Pasquali e Agnese Moschella con 54.55, a pochi decimi dalle terze; stesso piazzamento per la svedese ragazze (100 - 200 - 300 - 400 m.): Benedetta Saracchini, Maria Sofia Proserpio, Gaia Valente e Sara Baldinelli con 2.42.52 arrivavano anche loro ad un soffio dal podio. Per gli altri quartetti, settima la svedese cadetti (200 - 400 - 600 - 800 m.) composta da Simone Romagnoli, Dragos Alexoae, Emanuele Ghergo e Leonardo Saracchini; settima la 4x100 ragazzi con Tommaso Ajello, Dennis Mengoni, Emanuele Fiorella e Riccardo Proserpio; ottava la 4x100 cadetti (Dragos Alexoae, Simone Romagnoli, Emanuele Ghergo e Enrique Aurioso); nona la svedese cadette (Silvia Pasquali, Giulia Tonti, Agnese Moschella, Irene Pesaresi); decima la 4x100 ragazze (Serena Frolli, Gaia Valente, Benedetta Saracchini e Maria Sofia Proserpio); undicesima la svedese ragazzi (Riccardo Proserpio, Dennis Mengoni, Emanuele Fiorella e Tommaso Ajello). Il sabato precedente, 16 aprile, Manifestazione Regionale Concorsi a Macerata con partecipazione di atleti osimani del Team Atletica Marche: vittoria per Alessio Tonti nel lancio del disco allievi con la misura di 34.71; secondo e terzo posto per Manuel Nemo nel salto in alto con 1.88 e nel disco con 29.50; stessi piazzamenti per Simone Sabbatini secondo nel disco juniores con 21.58 e terzo nell'asta con 3.30, suo primato personale. Migliore prestazione personale anche per l'allievo Daniele Schiavoni, secondo nell'asta con 3.40; seconda Greta Luchetti nell'alto con 1.35, impegnata poi anche nel lungo dove concludeva con 4.63; quarto posto per l'allievo Ionut Manolache nell'asta con 3.20. Per finire, l'impresa dell'atleta master Tiziana Antonucci che domenica ha partecipato alla Maratonina dei Fiori a San Benedetto del Tronto, terminando la gara di 21 km. in 1.59.34, piazzandosi intorno al ventesimo posto nella categoria di appartenenza (45/49F). Una società, l'ASD Atletica Osimo, sempre impegnata su più fronti - pista, pedana, strada - e nel prossimo fine settimana anche come organizzatrice del Campionato Regionale di Prove Multiple (regioni Marche - Umbria - Abruzzo), con gare per le categorie FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali) e la prima prova del Calendario Provinciale Esordienti, in programma presso l'impianto della Vescovara.

Sergio Fossati Pesaresi

Torna su
AnconaToday è in caricamento