Sport

Basket, il Campetto Ancona apre il campionato contro la Virtus Porto San Giorgio

Sabato 24 Settembre esordio casalingo per le tigri bianconere a caccia dei due punti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Inizia l'avventura! Dopo un'estate di attesa finalmente si fa sul serio. Sabato 24 Settembre il Campetto Ancona apre ufficialmente le danze di questo nuovo campionato C Silver 2016-2017. Una stagione che si preannuncia interessante, in un torneo ricco di emozioni e di sfide da vivere intensamente. La compagine di coach Alessandro Del Pesce, dopo l'ultima positiva annata, vuole ripetersi e nel mercato estivo sono arrivati alcuni elementi nuovi ma la filosofia societaria è quella di puntare su giocatori del posto, come conferma il direttore sportivo Piersilvio Montanari. "Il nostro obiettivo è quello di consolidare la nostra struttura organizzativa e societaria, - rimarca il ds del Campetto - migliorando il risultato in classifica rispetto allo scorso campionato. Se entrambi gli obiettivi saranno raggiunti il prossimo anno programmeremo la stagione per iniziare a provare a riportare la serie B ad Ancona. La nostra strategia è quella di dimostrare che si possono fare squadre altamente competitive con ragazzi che provengono dai settori giovanili di questo territorio." In questo esordio casalingo le tigri bianconere si troveranno di fronte la Virtus Porto San Giorgio. Compagine che ha cambiato coach rispetto alla passata stagione visto che sulla panca dei rosso azzurri siede Giampaolo Ambrico, allenatore con un curriculum molto interessante, alla sua prima esperienza da capo allenatore in serie C Silver ma che ha sempre lavorato bene con i giovani. Infatti la Siva ha confermato molti ragazzi del suo settore giovanile affiancandogli alcuni elementi d'esperienza. Oltre ai volti nuovi Marco Tombolini, play ex Stamura e Porto Sant'Elpidio e Patrick Belleggia, ala ex Pedaso, c'è anche il totem Roberto Tortolini che alla veneranda età di 48 anni continua a calcare i parquet della categoria con ottime medie. Un esordio da non sottovalutare per i ragazzi di coach Alessandro Del Pesce che hanno disputato un buon precampionato mettendo in mostra subito ottime giocate. Solo che adesso non è più tempo di amichevoli. I due punti sono l'obiettivo primario per far felici i tifosi del PalaScherma. Palla a due sabato 24 Settembre alle ore 21.00 al PalaScherma. Dirigono l'incontro i signori Matteo Paglialunga di Fabriano (AN) e Andrea Ficiarà di Pedaso (FM). Forza Campetto.

Matteo Valeri - Ufficio Stampa G.S. Il Campetto Basket Ancona

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, il Campetto Ancona apre il campionato contro la Virtus Porto San Giorgio

AnconaToday è in caricamento