Camerano, fumata bianca: il nuovo allenatore è Stefano Fontana

La società ripartirà dal campionato di Promozione con il popolare "Jimmy", già responsabile del settore giovanile

Stefano Fontana, 53 anni

Il Camerano ha scelto: è Stefano Fontana il nuovo allenatore. Il popolare “Jimmy”, 53 anni, storico giocatore dell’Ancona ai tempi della prima promozione in serie A, subentra a Luca Montenovo. E’ stato scelto per la sua esperienza ma anche per la capacità di valorizzare i giovani, visto che da 5 anni guida il settore giovanile del Camerano.

«Sono motivato e carico per questo impegno - dice Fontana -. Non vedo l’ora di cominciare questo nuovo progetto e darò tutto per la causa del Camerano visto che qui mi sento a casa». Ulteriori dettagli verranno svelati nei prossimi giorni, ma di sicuro Fontana ha già le idee chiare: «Chiunque aderirà a questo percorso dovrà dare il 100%, essere stimolato e credere di poter fare bene. Il mio compito sarà di far rendere al massimo i giocatori, sia quelli esperti, sia i più giovani».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La società Camerano Calcio, che riparte dal campionato di Promozione dopo la retrocessione ai playout, conferma che Fontana seguirà analogamente da responsabile anche il settore giovanile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento