Camerano, fumata bianca: il nuovo allenatore è Stefano Fontana

La società ripartirà dal campionato di Promozione con il popolare "Jimmy", già responsabile del settore giovanile

Stefano Fontana, 53 anni

Il Camerano ha scelto: è Stefano Fontana il nuovo allenatore. Il popolare “Jimmy”, 53 anni, storico giocatore dell’Ancona ai tempi della prima promozione in serie A, subentra a Luca Montenovo. E’ stato scelto per la sua esperienza ma anche per la capacità di valorizzare i giovani, visto che da 5 anni guida il settore giovanile del Camerano.

«Sono motivato e carico per questo impegno - dice Fontana -. Non vedo l’ora di cominciare questo nuovo progetto e darò tutto per la causa del Camerano visto che qui mi sento a casa». Ulteriori dettagli verranno svelati nei prossimi giorni, ma di sicuro Fontana ha già le idee chiare: «Chiunque aderirà a questo percorso dovrà dare il 100%, essere stimolato e credere di poter fare bene. Il mio compito sarà di far rendere al massimo i giocatori, sia quelli esperti, sia i più giovani».

La società Camerano Calcio, che riparte dal campionato di Promozione dopo la retrocessione ai playout, conferma che Fontana seguirà analogamente da responsabile anche il settore giovanile. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

Torna su
AnconaToday è in caricamento