Nasce l'Asd Virtus Camerano Calcio, la nuova squadra di futsal femminile di Camerano

E' in arrivo una nuova brillante società di calcio a 5 femminile a Camerano, nelle Marche. Nasce infatti la Virtus Camerano, nuova scommessa che entrerà in competizione nel campionato regionale di serie C

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

CAMERANO - Una rosa di giovani atlete scenderà in campo per dare nuova luce ai colori della cittadina nella provincia anconetana ed ampliare il progetto iniziato tre anni fa dal Asd Camerano Calcio. A capeggiare la Società, Michele Picozzi, nome già noto nel mondo del calcio marchigiano, Responsabile Organizzativo del Camerano Calcio e Team Manager della precedente squadra femminile, da oggi Presidente della Asd Virtus Camerano, toccherà a lui provare a far crescere la squadra e tutto il movimento del calcio a 5 femminile marchigiano. Al suo fianco, nel ruolo di consulente esterno ci sarà Roberto Rosini, altro personaggio conosciuto ed esperto nel mondo del calcio a 5 femminile, con il sogno di creare un gruppo di ragazze vincenti, unite nello sport e che faccia divertire i nuovi tifosi che verranno al palasport a sostenerle. Infine da segnalare, come Dirigente Accompagnatore il ritorno di Patrizia Orlandini, già conosciuta nel Camerano Calcio dove ha svolto questo ruolo per vari anni.

Si arricchisce, dunque, il campionato regionale di C5, con un nuovo esperimento sportivo, nato dalla passione di un gruppo di fervidi sostenitori che credono fermamente in quello che fanno, con l'obiettivo di creare un team vincente, all'insegna dei valori dello sport e della sana competizione. Le ragazze della Virtus Camerano debutteranno in Campionato con un unico grande obiettivo: provare a confermare quanto di buono fatto in questi tre anni con il Camerano Calcio, entrando in competizione con squadre già nettamente collaudate, crescendo insieme e diventando sempre più competitive. Si tratta di una squadra giovane, creata da giovani per rilanciare i valori del calcio femminile e dare ancora più lustro alla città di Camerano.

Lo staff tecnico già completato da tempo e le ragazze sono pronte per cominciare ad allenarsi, in attesa del loro esordio in campo. Le giallo blu, a seguito delle dimissioni di mister Massimo Battistoni, che lascia dopo due stagioni nelle quali ha ottenuto la vittoria del campionato di serie D e la qualificazione per i play off di serie A, saranno allenate da Paolo Albanesi, mister accompagnato da ottime credenziali e pronto a rimettersi in gioco dopo la precedente esperienza in Serie A con il Flaminia, coadiuvato da Claudio Orciani nel ruolo di preparatore dei portieri, la cui competenza, unita alla passione e all'entusiasmo che lo accompagnano nel suo lavoro, permetteranno allo staff di compiere un ulteriore salto di qualità.

Torna su
AnconaToday è in caricamento