Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Calciomercato, il Teramo beffa l'Ancona: ingaggiato Francesco Forte

Il Teramo ha ufficializzato l'acquisto di Francesco Forte, attaccante scuola Inter classe 1993. Il giocatore nei giorni scorsi era stato vicino a vestire la maglia biancorossa, poi la decisione di firmare per gli abruzzesi

ANCONA - Francesco Forte avrebbe dovuto essere già ad Ancona ad allenarsi con i suoi compagni. Invece l'affare è sfumato al fotofinish, quando ormai le due società avevano raggiunto un accordo verbale.

Nella serata di lunedì c'è stato il blitz del Teramo, che aumentando l'offerta al giovane attaccante scuola Inter, è riuscita a chiudere l'affare, ufficializzando nella giornata di ieri il suo trasferimento alla corte di mister Vivarini. Beffa doppia quindi per l'Ancona che oltre ad aver visto sfumare un suo obbiettivo, presumibilmente lo vedrà in campo già sabato prossimo come avversario.

Altro caso spinoso è quello che riguarda Leo Di Ceglie. Ieri sembrava tutto fatto con il ragazzo e con il Lumezzane, pronto un contratto fino al 30 giugno prossimo. Questa mattina invece c'è stato un alt inaspettato, con il giocatore bloccato, si presume, per un problema burocratico (macherebbero alcune firme). Vedremo che sviluppi ci saranno nelle prossime ore, con la società dorica che cercherà di evitare un altro caso Forte.

MERCATO IN USCITA. Con il probabile arrivo di Di Ceglie, l'Ancona dovrà trovare delle soluzioni per alcuni suoi tesserati. Per ora l'unico giocatore con un buon mercato è Francesco Di Mariano, poco utilizzato da Cornacchini in questa prima metà di campionato. La Roma, proprietaria del cartellino, lo vorrebbe vedere più in campo. Quest'estate il Vicenza si era interessato al ragazzo, prima che arrivasse la firma con l'Ancona. Anche in questo caso attesi sviluppi nelle prossime ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, il Teramo beffa l'Ancona: ingaggiato Francesco Forte

AnconaToday è in caricamento