Ancona 1905: capitan Ruffini saluta la società, per lui la Maceratese

Dopo tre anni il capitano biancorosso lascia la società dorica e si trasferisce alla Maceratese. Intanto il mercato non si ferma e in settimana sono previste ulteriori novità

Paolo Ruffini lascia l'Ancona 1905 dopo tre anni e si trasferisce alla Maceratese.  L'ormai ex capitano dorico ha voluto salutare così la tifoseria: "E’ triste andarsene, ho trascorso tre anni importanti ad Ancona, l’ultimo da capitano. Non si dimenticano in un giorno. Ma lascio nel migliore dei modi, senza rimpianti: ho la coscienza a posto, mi sono sempre comportato bene. Il vero rammarico è non essere riuscito a portare l’Ancona tra i professionisti

Intanto il Ds Sandro Marcaccio, oltre ad aver parlato con l'agente di Borrelli (riavvicinamento importante tra le parti) è partito per Modena dove ha ingaggiato il giovane terzino sinistro Gabriele Cilloni. In settimana previsto l'annuncio ufficiale

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento