rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Calcio

Vigor, dolce ritorno al "Bianchelli": Team Nuova Florida battuto 3-0

I rossoblu sbloccano il punteggio con D'Errico, conservano il vantaggio grazie alle parate di Roberto e nel secondo tempo legittimano il successo con le reti di Baldini e di un Kerjota nelle vesti di mattatore

Il ritorno a casa, a distanza di quasi due settimane dall’alluvione, fa rima con vittoria. La Vigor c’è, festeggia davanti al suo pubblico per la prima volta dall’inizio del torneo, superando di misura il Team Nuova Florida. Squadra organizzata, quella laziale, arrivata al “Bianchelli” con l’intenzione, che ha trovato poi applicazione nel rettangolo di gioco, di affrontare la sfida a viso aperto. La qualità degli ospiti, ad onor del vero calati in modo evidente nella ripresa complice anche un punteggio forse troppo penalizzante, avvalora ulteriormente il risultato acquisito dalla formazione di mister Clementi, che guarda così con rinnovata fiducia al prosieguo del torneo.

A far aprire i taccuini bussando per primo alla porta è il Florida, al 12’: un rimpallo favorisce Capparella, che si trova in beata solitudine nel cuore dell’area rossoblu, ma la cui girata mancina, potente, è molto centrale ed esalta i riflessi di Roberto che sventa la minaccia. Poi è il turno della Vigor, che al 17’ sciupa una buona occasione con Kerjota, il quale su invito di D’Errico entra in area con Giordani in uscita ma preferisce appoggiare al centro anziché battere a rete, permettendo alla retroguardia ospite di sbrogliare la matassa; poi, sul prosieguo dell’azione, è Pierpaoli a concludere dai diciotto metri calibrando un destro che fa finire la sfera sopra la traversa.

E’ l’anticamera dell’1-0, che giunge al 21’ per merito di D’Errico, puntuale nell’inserimento su filtrante di Kerjota e chirurgico nel piazzare d’interno destro il pallone sul palo più lontano alla destra di Giordani. Il Nuova Florida non cambia spartito: manovriero, preciso in fase di impostazione e nei minuti finali anche minaccioso. Prima del duplice fischio Roberto deve tuffarsi per respingere coi pugni un minaccioso cross basso di Romanelli, poi alzare al 41’ sopra il montante l’uncinata di Capparrella su piazzato dal limite e soprattutto dire due volte di no al doppio tentativo da distanza ravvicinata di El Bachtaoui, che sull’angolo successivo tenta la fortuna direttamente dalla bandierina, colpendo la parte superiore della traversa.

Si torna in campo dopo il riposo: 30 secondi e la Vigor raddoppia, con l’iniziativa di un inesauribile Kerjota che fugge sulla destra, mette in mezzo un velenoso traversone sul quale Baldini, appostato sul secondo palo, a due passi dalla porta sguarnita deposita in rete il 2-0. Il gol galvanizza i padroni di casa: Pesaresi ustiona con un tiro potente ma centrale le mani di Giordani al 51’, obbligato tre giri di lancette dopo a opporsi alla punizione mancina di Kerjota dal vertice sinistro dell’area ed a rispondere al 59’ al piattone di Perri – angolato ma lento - su suggerimento di Denis Pesaresi. Una forma di giustizia calcistica concede poi a Kerjota, per distacco il migliore in campo, l’onore di figurare nel tabellino marcatori: prelibato al 65’ il palleggio al limite dell’area, preludio ad un esterno sinistro di rara precisione che si infila sotto il “sette” per il tris che blinda i tre punti. I laziali terminano la prolungata apnea al 71’ con la bella giocata di El Bakhtaoui, perfetto nella preparazione ma non nel tiro, che non inquadra – di poco – lo specchio della porta. Poco altro nell’ultimo quarto d’ora, fino ad un triplice fischio che permette ad una bella Vigor Senigallia di festeggiare coi suoi tifosi.

Il Tabellino:

VIGOR SENIGALLIA - TEAM NUOVA FLORIDA 3-0 (1-0 p.t.)

VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Mori (71’ A. Pesaresi), Bucari, Marini, Pierpaoli (63’ Gambini), Magi Galluzzi, Kerjota, Baldini, Perri (63’ Vrioni), D’Errico (39’ D. Pesaresi), Mancini (82’ Tomba). All. Clementi

TEAM NUOVA FLORIDA: Giordani, Romanelli (48’ Vanni), Toskic (81' Oliva), Capparella, Kovbasniuk (48’ Sicurella), Cannizzaro (58’ Boggia), Morelli, Contini, Spina, Zitelli, El Bakhtaoui. All. Del Grosso

ARBITRO: Maccorin (PN)
ASSISTENTI: Bignucolo (PN), Carlevaris (TS)
RETI: 21’ D’Errico, 46’ Baldini, 66’ Kerjota

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigor, dolce ritorno al "Bianchelli": Team Nuova Florida battuto 3-0

AnconaToday è in caricamento