rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Il Notaresco scappa, Mancini lo riprende: la Vigor impatta 1-1 al "Bianchelli"

Gli abruzzesi sbloccano in apertura il punteggio, vanno al riposo in vantaggio ma nella ripresa i rossoblù pareggiano i conti sfiorando anche nel finale il gol vittoria

Il Notaresco scappa in avvio, la Vigor Senigallia reagisce, lotta e rimonta. Al “Bianchelli” termina 1-1, grazie al solito Mancini, perfettamente innescato da D’Errico: risultato che fa interrompere la serie di vittorie di vittorie consecutive davanti al pubblico di casa, ma che permette ai rossoblù di muovere la classifica e di restare sul secondo gradino del podio, sebbene il Trastevere abbia accorciato le distanze e si sia portato a due lunghezze di svantaggio. Il Notaresco passa subito a condurre, grazie al guizzo di Mercado che approfitta di uno svarione difensivo e porta in vantaggio i suoi. La Vigor accusa il colpo giusto per un attimo e poi si scioglie col passare dei minuti. L’occasione del pareggio arriva prestissimo: D’Errico inventa dalla destra, trova Baldini al centro dell’area di rigore ma il centrocampista rossoblu non inquadra la porta da buona posizione. Riecco gli abruzzesi, è Romano ad anticipare tutti in area ma Sarti, ben reattivo, neutralizza il pericolo.

Nella ripresa, Shiba è fondamentale nell’ostacolare Magi Galluzzi, pronto a insaccare dopo un colpo di testa, la sfera però termina alta. E’ il preludio al (meritato) gol del pareggio: D’Errico sfonda sulla corsia e si inventa un meraviglioso cross d’esterno, deviato da un difensore, la palla termina sul secondo palo dove c’è, come al solito, puntualissimo Mancini a timbrare la rete dell’1-1. La Vigor Senigallia sfiora il colpaccio nel finale: Magi Galluzzi sfrutta una torre di capitan Pesaresi, impatta ma sulla linea c’è Marchetti a sventare la palla della vittoria. Termina così, con il punteggio di 1-1: ora i riflettori si accendono sul prossimo impegno, in trasferta sul campo nella Nuova Florida. Quindi, la prima domenica di febbraio, al “Bianchelli” si presenterà la capolista Pineto, autentica dominatrice del Girone F.

Il Tabellino:

VIGOR SENIGALLIA-NOTARESCO 1-1 (0-1 p.t.)

VIGOR SENIGALLIA: Sarti, Olivi, Tomba (71’ Bucari), Marini, Gambini, Magi Galluzzi, Kerjota (85’ Vrioni), Mancini (87’ A. Pesaresi), D. Pesaresi, D’Errico, Baldini (71’ Lazzari). All. Clementi

SAN NICOLO’ NOTARESCO: Shiba, Di Rienzo (60’ Pulsoni), Colazzilli, Cantarini, Marchetti, Pezzi, Kuqi (81’ Gurini), Gelsi, Romano, Scimia (89’ Cancelli), Mercado (73’ Forcini). All. De Patre

ARBITRO: Terribile (Bassano del Grappa)
ASSISTENTI: Vagnetti (Perugia), Fiorucci (Gubbio)
RETI: 5’ Mercado, 59’ Mancini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Notaresco scappa, Mancini lo riprende: la Vigor impatta 1-1 al "Bianchelli"

AnconaToday è in caricamento