rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Calcio

Balleello-show e la Vigor va: battuto il Cynthialbalonga, ora la finale col Fano

La squadra senigalliese va in svantaggio nel primo tempo, ma riesce grazie al suo giovane attaccante prima a pareggiare nella ripresa, poi nel secondo tempo supplementare a realizzare il gol che vale la finale play-off

La Vigor Senigallia è in finale playoff. I rossoblù compiono l’ennesima rimonta stagionale, battono il Cynthialbalonga 2-1 e domenica prossima ospiteranno il Fano, vittorioso a Trastevere, allo stadio “Bianchelli”. Gli ospiti passano al primo affondo, a ridosso della mezz’ora, dopo un buon avvio Vigor. Angolo dalla sinistra battuto da Buono, svetta in area piccola Sbardella che insacca l’1-0. La reazione rossoblu arriva subito: Baldini ci prova dal limite, ma Santilli dice no con una prodezza.

Nella ripresa, si accende presto Kerjota: il numero 7 sfiora il pari da piazzato. Ci prova anche Bartolini, nulla di fatto. E’ il momento di D’Errico, che entra al posto di un Perri su cui resta il dubbio di un rigore conquistato ma non assegnato, e la Vigor aumenta i giri del proprio motore. L’incornata di Magi Galluzzi non regala il pareggio di un niente, ci pensa però il tandem Kerjota-Balleello a confezionare il meritato 1-1: Sabah inventa, il bomber insacca in scivolata. Kerjota è incontenibile anche nel finale, Buono già ammonito è costretto ad abbatterlo e Cynthialbalonga in inferiorità numerica al minuto 82. La formazione di Clementi non si accontenta e vuole evitare gli extra time: Vrioni trova la rete del 2-1 ma viene annullata per presunto offside, Balleello poco dopo scivola nel momento più ghiotto e i supplementari sono ormai d’obbligo.

Nel primo tempo supplementare succede poco e niente, la Vigor spinge forte dell’uomo in più e del doppio risultato a disposizione, il Cynthialbalonga cerca di restare in gara e magari il colpo a sorpresa. Ma l’episodio arriva per i rossoblù nei minuti finali, Santilli sbaglia il disimpegno, Balleello è glaciale a porta sguarnita: rete del 2-1, doppietta personale, vittoria e parte la festa. Ora, l’ultimo atto stagionale nel derby del “Bianchelli” contro il Fano

Il Tabellino:

VIGOR SENIGALLIA-CYNTHIALBALONGA 2-1 d.t.s. (0-1 p.t.)

VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Mori (57’ Balleello), Bartolini, Marini, Gambini (91’ Lazzari), Magi Galluzzi, Kerjota, Mancini, Perri (63’ D’Errico), Baldini (105’ A. Pesaresi), Marcucci (82’ Vrioni). All. Clementi

CYNTHIALBALONGA: Santilli, Sbardella (98’ Sivilla), Petti, Redondi, Buono, Pietrantonio, De Angelis, Falasca (109’ Secli), Cappai, Giacobbe (75’ Borrelli), Maccari (98’ Mirimich). All. D’Antoni

ARBITRO: Tomasi (Lecce)
ASSISTENTI: Savino (Napoli), Cafisi (Nocera Inferiore)
RETI: 27’ Sbardella, 68’ e 115’ Balleello

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balleello-show e la Vigor va: battuto il Cynthialbalonga, ora la finale col Fano

AnconaToday è in caricamento