rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Calcio

Vigor, doppio test al "Bianchelli": Portuali e Fermana

Nei prossimi quattro giorni i rossoblù saranno di scena tra le mura amiche in previsione dell'esordio in D, e riceveranno la visita della formazione dorica e dei "canarini" freschi di ripescaggio in serie C

Smaltite le prime fatiche di Coppa Italia, la Vigor Senigallia ritorna a lavorare tra le mura amiche con l’obiettivo di arrivare nel migliore dei modi al debutto in campionato (domenica 4 settembre sul campo del Cynthialbalonga). Mister Aldo Clementi e ragazzi hanno ancora diversi giorni per migliorare la tenuta fisica e i meccanismi di gioco. Inoltre, ci sono due test piuttosto allenanti all’orizzonte. Il prossimo allenamento congiunto è fissato per domani alle ore 17,30. Al “Bianchelli”, arriveranno i Portuali Ancona, che hanno sfiorato la promozione in Eccellenza durante la scorsa stagione. Ingresso ovviamente libero per tutti i sostenitori.

I rossoblu torneranno in azione anche sabato, sempre al “Bianchelli”, quando se la vedranno con la Fermana. I canarini sono freschi del ripescaggio in Serie C, navigano nel calcio professionistico e, per la Vigor, sarà un ulteriore esame da provare a superare a pieni voti. Sabato il fischio d’inizio è fissato alle ore 15.30, ingresso libero per tutti anche in questo caso. Lo staff sta nel frattempo monitorando le condizioni di Magi Galluzzi (malconcio dopo la sfida di Coppa Italia con il Fano) e Baldini, che ha riportato una distorsione alla caviglia. Da verificare anche la posizione di Alessandro Tomba: il diciannovenne terzino, pedina importante nello scacchiere di mister Clementi, darà a breve una risposta in merito alla possibilità di conciliare l’impegno richiesto in una Serie D con quelli legati a lavoro e studio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigor, doppio test al "Bianchelli": Portuali e Fermana

AnconaToday è in caricamento