rotate-mobile
Calcio

Vigor Senigallia, Tomba resta e Roberto va

Conferma per il laterale della formazione rossoblù, che invece si appresta a salutare il suo portiere classe 2003, per cui si prospetta una nuova avventura in un'altra formazione di Serie D

La Vigor Senigallia resta molto attiva sul fronte mercato. Il club rossoblù ha infatti ufficializzato la permanenza di Alessandro Tomba, che vestirà per il secondo anno consecutivo la casacca della prima squadra. Il laterale della formazione di mister Clementi, classe 2003, ha complessivamente totalizzato venti presenze nella stagione conclusa, tredici delle quali dal primo minuto. Cresciuto nel settore giovanile della Vigor, Tomba a suon di sgroppate si è conquistato la fiducia dello staff tecnico, della società e di tutti i tifosi dello stadio Bianchelli. Fluidificante di destra, può ricoprire anche altri ruoli della difesa (è stato dirottato anche sulla fascia opposta e schierato da centrale della retroguardia), svolgendo il suo compito sempre con ordine, quantità e qualità. Non è più una sorpresa il suo rendimento, cresciuto in maniera costante di pari passo con la sua maturazione calcistica, ed è pronto a scrivere un nuovo capitolo del suo percorso in rossoblù.

Per un Tomba che resta, c’è invece un Roberto che va. Il ventenne estremo difensore della Vigor lascerà Senigallia ma anche un bellissimo ricordo, in considerazione delle performance fornite nel corso degli anni (ben sei quelli trascorsi nella squadra della città della Spiaggia di Velluto). Una vittoria del campionato di Promozione ed il bis in quello di Eccellenza, ventotto presenze in questo torneo di Serie D con appena venticinque reti incassate, lasciando la porta inviolata in tredici occasioni e sfondando il muro dei 500 minuti di imbattibilità (traguardo già centrato nell’annata 2021/2022). Per Edoardo Roberto si prospetta un’altra esperienza nella stessa categoria, mentre continuano a rincorrersi le voci di una partenza di Kerjota, che è monitorato da più di un club di Lega Pro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigor Senigallia, Tomba resta e Roberto va

AnconaToday è in caricamento