rotate-mobile
Calcio

Il Gabicce è sempre "on fire", si inchina anche la Vigor Castelfidardo

Una rete di Betti a metà del primo tempo piega la formazione biancazzurra, superata dai pesaresi che con il sesto risultato utile consecutivo salgono al quarto posto

In un confronto tra due delle formazioni maggiormente in salute del lotto, è il Gabicce Gradara ad avere la meglio, inanellando il sesto risultato utile consecutivo (con ben sedici punti in sei gare) e costringendo la Vigor Castelfidardo ad arrestare la sua scalata, cominciata a fine novembre e proseguita con un filotto di tre affermazioni. Un successo legittimo, quello della squadra di Vergoni, che prende forma grazie al guizzo di Betti dopo venti minuti di gioco, e che conferma anche la solidità di un reparto difensivo perforato una sola volta nell’ultimo mese e mezzo.

L’inizio del match del “Gabbanelli” vede gli ospiti al 7’ subito minacciosi: sugli sviluppi di una punizione, Morini è tanto rapido a cercare quanto bravo a trovare la porta, ma la sua conclusione scheggia la traversa. La risposta dei biancazzurri è affidata al quarto d’ora a Rombini, la cui girata su assistenza di Altobello non inquadra il bersaglio, ed al 19’ a Guercio, che pescato sul secondo palo da un traversone di Gasparini spedisce il pallone alto. Due minuti più tardi, arriva la rete che decide il confronto: bella azione sulla sinistra di Pierri, che mette a centro area per Betti puntuale nel deviare la sfera alle spalle di Lombardi.

La Vigor rischia di capitolare nuovamente prima del duplice fischio, salvata dal suo portiere provvidenziale nell’opporsi con efficacia al tiro al volo di Gabrielli ed al tentativo di Pierri. Nella ripresa la formazione di mister Manisera spinge alla ricerca della rete del pareggio, senza però mai dare la sensazione di essere pericolosa. Al punto che l’unica occasione degna di nota giunge agli sgoccioli della sfida, con un colpo di testa di Kante – dopo una bella iniziativa di Terrè sul versante d’attacco mancino – disinnescato da un attento Renzetti.

Il Tabellino:

VIGOR CASTELFIDARDO-GABICCE GRADARA 0-1 (0-1 p.t.)

VIGOR CASTELFIDARDO: Lombardi, Romagnoli (79’ Calligari), Gasparini, Malaccari (63’ Gioielli), Marconi, Santoni, Guercio (73’ Kante), Ballarini, Altobello, Mosca (63’ Terrè), Rombini. All. Manisera

GABICCE GRADARA: Renzetti, Betti (84’ Lepri), Gabrielli, Domini, Varrella, Tombari, Giunchetti (68’ Grandicelli), Morini, Donati, Mani, Pierri (81’Magi). All. Vergoni

ARBITRO: Cocci (AP)
ASSISTENTI: Bruno (MC), Zarletti (San Benedetto del Tronto)
RETE: 21’ Betti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Gabicce è sempre "on fire", si inchina anche la Vigor Castelfidardo

AnconaToday è in caricamento