rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Calcio

Biagio k.o. al "Montefeltro", per l'Urbino prima gioia casalinga

Dopo cinque sconfitte consecutive davanti al proprio pubblico, l'Urbino si sblocca e trova i primi tre punti tra le mura amiche. A farne le spese la Biagio Nazzaro, al terzo stop filato in trasferta

La Biagio stecca di nuovo in trasferta, dove ha sempre perso nelle ultime tre partite. Rivede luce in fondo al tunnel l’Urbino che aveva sempre perso in casa. Ancora privo di Bellucci, Cerolini, Terranova e Toni, il tecnico rossoblù Malavenda non cambia di una virgola l’undici proposto nel nefasto derby di Jesi e nella successiva partita del riscatto contro il Fabriano Cerreto, affidando a Parasecoli il compito di supportare Ruzzier e Pierandrei. A centrocampo capitan Rossini detta i tempi della manovra, mentre Giovagnoli e Marini compongono il muro difensivo. Sull’altro versante Ceccarini opera una sola variazione tra i classe 2002 preferendo Pierucci a Morani e avanza il raggio d’azione di Mattioli a centrocampo arretrando Nisi sull’out destro difensivo. Davanti parte in panchina Saine, al quale viene preferito Cissè.

La Biagio sfiora subito il vantaggio con Parasecoli, che esalta i riflessi di Fiorelli, e con Ruzzier, che fallisce da buona posizione. L’Urbino colpisce al primo affondo con Cissè che sfrutta una rapida azione sulla sinistra. Il raddoppio è siglato da Calvaresi con una potente conclusione su assist di Mainardi. I rossoblù riaprono subito la contesa con Ruzzier, ma la spinta costante nella ripresa non è sufficiente a raddrizzare il match. Nonostante l’inferiorità numerica per il rosso a Paccamiccio (la cui gara termina al minuto 87, per un fallo su chiara occasione da gol), la Biagio ha l’opportunità per pareggiare, sciupata da Ruzzier che timbra una clamorosa traversa in mischia. L’Urbino stringe i denti e torna a esultare al Montefeltro e agguanta il Fabriano Cerreto in classifica.

Il Tabellino:

URBINO – BIAGIO NAZZARO 2-1 (2-1 p.t.)

URBINO: Fiorelli, Nisi, Tamagnini, Mattioli, Giunchetti (89’ Giovane), Fontana, Cissè (77’ Saine), Calvaresi, Mainardi (73’ Renzi), De Angelis, Pierucci (90’ Morani). All. Ceccarini

BIAGIO NAZZARO: Tomba, Paccamiccio, Marasca, Giovagnoli, Marini, Gallotti, Gregorini (81’ Pieralisi), Rossini (46’ Gaia), Pierandrei, Parasecoli (67’ Carbonari), Ruzzier. All. Malavenda

ARBITRO: Giudice (Frosinone)
ASSISTENTI: Baldisserri (PU), Principi (AN)
RETI: 15′ Cissè, 26′ Calvaresi, 30′ Ruzzier

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biagio k.o. al "Montefeltro", per l'Urbino prima gioia casalinga

AnconaToday è in caricamento