rotate-mobile
Lunedì, 2 Ottobre 2023
Calcio

Il Gabicce esugna Sassoferrato ma non basta: Montecchio ai play-off

I padroni di casa si congedano dalla categoria con una prova generosa: vanno in vantaggio ma vengono stesi dalla doppietta di Prandelli, che però non basta alla squadra di Papini per entrare nella griglia degli spareggi promozione

Un Sassoferrato Genga già retrocesso si congeda dalla categoria cedendo in casa al Gabicce Gradara, chiamato a vincere per continuare a sperare di fare ingresso nella griglia degli spareggi promozione. Ma i tre punti conquistati al Comunale non servono a regalare la partecipazione ai play-off: alla fine la classifica dice settimo posto insieme alla Fermignanese (52 punti), a tre lunghezze dal K Sport Montecchio che in extremis aggancia la quinta posizione che porta all’over season, con l’inevitabile rammarico per quel che poteva essere e non è stato.

Ottimo l’avvio dei gara dei locali, che riescono subito a sbloccare il punteggio: bel movimento di Marchi, che salta l’uomo rientrando e piazza la sfera a centro area dove Galletti è puntuale alle deviazione di testa per l’1-0. Il Gabicce prova subito a reagire, con Di Claudio bravo ad opporsi, ma l’estremo difensore dei padroni di casa non può nulla sul calcio di rigore di Prandelli, che trasforma il penalty decretato per un fallo di mano in area di Valler.

Nella ripresa sono i padroni di casa a partire meglio, non sfruttando adeguatamente i palloni capitati sui piedi di Lippolis e Marchi nei primi dieci minuti, ma anche la ghiotta opportunità al 61’ con Galletti che a porta vuota non inquadra lo specchio. Il Gabicce Gradara si scuote e torna a farsi pericoloso: centra una traversa al 70’, obbliga Clementi – entrato tra i pali per Di Claudio – ad un doppio intervento, e corona il forcing conclusivo con la rete siglata da Prandelli con un tiro sporco sul palo più lontano. Vittoria inutile in chiave play-off per gli ospiti, con il tecnico Papini che alla fine comunica la conclusione della sua esperienza sulla panchina del Gabicce.

Il Tabellino:

SASSOFERRATO GENGA – GABICCE GRADARA 1-2 (1-1 p.t.)

SASSOFERRATO GENGA: Di Claudio (66’ Clementi), Di Nuzzo, Imperio, Passeri (79’ Guidubaldi), Bianconi, Valler, Casiero Lesieur, Galletti (60’ Boutlata), Lippolis (89’ Maggi), Tolu (34’ Chioccolini), Marchi. All. Perini

GABICCE GRADARA: Fabbri, Di Fino (55’ Ciaroni), Costa, Vaierani (47’ Vegliò), Passeri, Grassi, Di Addario, Montebelli, Prandelli, Magi. All. Papini

ARBITRO: Pasqualini (MC)
ASSISTENTI: Longarini (MC), Staffolani (MC)
RETI: 4’ Galletti, 16’ su rig., e 83’ Prandelli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Gabicce esugna Sassoferrato ma non basta: Montecchio ai play-off

AnconaToday è in caricamento