Calcio

Gol a grappoli ed emozioni a Sassoferrato, ma è la Filottranese a spuntarla

Sette reti con tre calci di rigore assegnati nella partita che, nel Girone A di Promozione, ora detiene il record di gol segnati. A vincere sono i biancorossi, che salgono a quota 8 in graduatoria

Equilibrio e agonismo sono stati gli ingredienti che hanno reso la pietanza Sassoferrato Genga-Filottranese, nel passato, sempre saporita. E la sfida della quinta giornata al “Comunale” non ha fatto eccezione, con sette reti realizzate (mai così tante in un'unica gara in questo avvio del girone A di Promozione), cinque delle quali addirittura nei primi 45’.
«Una partita in cui non ci si è annoiati – commenta il tecnico della squadra ospite, Marco Giuliodori – e personalmente mi è piaciuta la reazione dei ragazzi perché siamo partiti bene ma ci siamo fatti rimontare. Però non abbiamo mai mollato e siamo riusciti ad andare al riposo avanti di una rete. Dopo l’intervallo era importante ripartire bene ed infatti abbiamo trovato il gol del 2-4; avremmo dovuto gestire meglio qualche situazione per evitare le sofferenze finali, ma nel complesso abbiamo retto bene».

In effetti non sono mancate le emozioni nella sfida tra i padroni di casa ed i biancorossi, tanto che al 3’ il punteggio già si sblocca grazie al gol di Chiaraberta che porta avanti gli ospiti. Pronta la reazione dell’undici di mister Bazzucchi, che si sostanzia nel rapido uno-due piazzato da Marchi (il primo dagli undici metri) che ribalta la situazione. Pareggia Strappini, Coppari dal dischetto poco prima del riposo trasforma un rigore molto contestato e la “Nese” è di nuovo avanti. Ma il SassoGenga questa volta non riesce a replicare adeguatamente, senza peraltro averne il tempo materiale, perché ancora Strappini – due giri di lancette dopo l’inizio della seconda metà di gara – porta i biancorossi sul 4-2. L’ultimo sussulto è sul penalty a tempo quasi scaduto di Chioccolini, che accorcia le distanze, ma non basta ed evitare la sconfitta.

Il Tabellino:

SASSOFERRATO GENGA–FILOTTRANESE 3-4 (2-3 pt)

SASSOFERRATO GENGA: Santini, Piermattei, Chiocci, Guidubaldi, Bellucci, Bianconi, Bernardini (55’ Passeri), Chioccolini, Petrini, Marchi, Bonci (75’ Galletti). All. Bazzucchi

FILOTTRANESE: Palmieri, Bianchi, F. Carnevali, Marconi (84’ Carboni), Dignani, Rossini, Romanski, Corneli, Chiaraberta (86’ Nitrati), Coppari, A. Strappini (80’ Focante). All. Giuliodori

ARBITRO: Nazeraj di Fermo
ASSISTENTI: Bellagamba (MC), Dahou (Jesi)
RETI: 3’ Chiaraberta, 11’ Marchi su rig., 20’ Marchi, 22’ Strappini, 43’ Coppari su rig., 47’ Strappini, 90’ Chioccolini su rig.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gol a grappoli ed emozioni a Sassoferrato, ma è la Filottranese a spuntarla

AnconaToday è in caricamento