rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Calcio

Sangiustese 2-1 in rimonta, alla Jesina non basta Perri

E' ancora una rimonta a scombinare i piani dei leoncelli, che al Comunale di Montegranaro vanno sull'1-0 ma vengono raggiunti da Iori e superati nella ripresa dal gol di Cheddira

La Sangiustese “zavorra” la Jesina, arrivata al Comunale di Montegranaro per spiccare il salto buono per agganciare il podio in classifica, dopo la scorpacciata di gol della settimana precedente contro la Biagio Nazzaro. Vittoria che rilancia ulteriormente la formazione di mister Viti, che porta così a dieci lunghezze il bottino nelle ultime quattro uscite, confermando l’ottimo stato di salute.
Eppure, erano stati gli ospiti a scattare meglio dai blocchi, incanalando la sfida su un binario favorevole già dopo pochi minuti di gioco: è il 6’ quando Perri, ruba palla e scavalca Barufaldi con un morbido lob. Gioia di breve durata per i leoncelli, trafitti una decina di minuti più tardi quando – al minuto 18 – Iori converte in 1-1 un traversone di Olivieri saltando più in alto di tutti e mettendo di testa il pallone nell’angolino. Ancora Iori, poco prima del riposo, ha la palla buona per completare il ribaltone, ma perde la misura del colpo in pallonetto alzando troppo la mira.

La ripresa si accende al 67’, quando il solito Iori – stavolta direttamente su punizione – colpisce la traversa, ma la porta degli ospiti capitola al 74’ ancora con un’inzuccata vincente: stavolta firmata da Cheddira, che sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina di Olivieri non lascia scampo a Minerva. La Jesina spara le ultime cartucce in un finale convulso: in pieno recupero l’incornata di Zagaglia su calcio piazzato di Rossi non ha sufficiente angolazione, poi ad una manciata di secondi dal triplice fischio è ancora Perri a sfiorare il 2-2, ma il pallone si stampa sulla traversa. E la Sangiustese, alla sua seconda vittoria casalinga consecutiva, può esultare per tre punti che la collocano nel nutrito gruppo che sgomita alle soglie della zona play-off.

Il Tabellino:

SANGIUSTESE – JESINA 2-1 (1-1 p.t.)

SANGIUSTESE: Barufaldi Tomassetti, Tarulli (58’ Cheddira), Iuvalè, Ferri (79’ Pomiro), Stortini, Forò, Doci (46’ Basconi), Ercoli, Iori (73’ Zira), Olivieri (83’ Ciucani). All. Viti

JESINA: Minerva, Martedì, Brocani (79’ Lucarini), Mistura, Domenichetti (66’ Barchiesi), Cameruccio, Moretti, Rossi, Garofoli (46’ Zagaglia), Nazzarelli (79’ Nazzarelli), Perri. All. Strappini

ARBITRO: Bini (MC)
ASSISTENTI: Traini (AP), Rinaldi (MC)
RETI: 6’ Perri, 18’ Iori, 74’ Cheddira

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sangiustese 2-1 in rimonta, alla Jesina non basta Perri

AnconaToday è in caricamento