rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

L’Ancona fuori dalla Coppa, Colavitto: «Spiace per l’eliminazione. Ora testa al campionato»

In sala stampa mister Gianluca Colavitto ha commentato l’eliminazione dei dorici per mano della Viterbese. Nello 0-1 a favore dei laziali sono emerse alcune fragilità che dovranno essere corrette

Ha commentato con delusione l’eliminazione dalla Coppa Italia della sua Ancona Matelica mister Gianluca Colavitto. Nella sua disamina dello 0-1 a favore della Viterbese (gol di Iuliano al nono della ripresa), sono stati toccati vari punti focali:

«Abbiamo concesso varie situazioni e probabilmente abbiamo preso gol nel nostro momento migliore. Non è stata di certo la nostra miglior prestazione, dispiace aver abbandonato la Coppa Italia adesso dobbiamo tuffarci a capofitto sul campionato. Non ho memoria corta, anche nelle più belle vittorie ci sono state situazioni di fragilità. In altre occasioni è andata bene. Non facciamone un dramma e ritroviamoci al più presto perseguendo sulla strada del lavoro».

Parole d’elogio ai dorici sono arrivate dal tecnico della Viterbese Giuseppe Raffaele che non ha nascosto la sua soddisfazione per la vittoria: «Mi tengo stretta questa vittoria perché figlia di un gran primo tempo. Vedrete che l’Ancona verrà fuori, ha un potenziale offensivo importante e riemergerà presto dalle difficoltà».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ancona fuori dalla Coppa, Colavitto: «Spiace per l’eliminazione. Ora testa al campionato»

AnconaToday è in caricamento