rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Calcio

Ancona-Entella, Colavitto: «Commentare la gara non è facile. Episodi? Non me li spiego»

Il tecnico dei dorici Gianluca Colavitto e il direttore Francesco Micciola hanno analizzato il ko con l’Entella maturato con il risultato di 1-3

Al termine di Ancona Matelica-Entella, terminata 1-3 in favore degli ospiti, ha parlato come di consueto nella sala stampa del Del Conero Gianluca Colavitto: «Se si pensa che ho a disposizione una Supercar vuol dire che si è capito ben poco. Siamo scesi in campo contro una corazzata del girone, commentare questa partita non è facile. Nel 1-3 in favore dei nostri avversari sono successe tante cose, alcune decisioni arbitrali ancora non riesco a spiegarmele. Complimenti all’Entella per aver sfruttato al massimo gli episodi. La squadra è entrata in campo approcciando bene, dopo sei minuti Moretti era riuscito a far espellere un loro centrale poi dopo le proteste il guardalinee ha cambiato idea».

Ha parlato anche il direttore sportivo Francesco Micciola: «La squadra inevitabilmente ha perso un po’ di autostima, non siamo più gli stessi ma dobbiamo andare avanti. Dispiace perché resto convinto che la squadra aveva approcciato bene alla partita. Gli episodi hanno messo nervosismo nei giocatori, essendo un gruppo giovane siamo venuti un po’ men dal punto di vista del temperamento».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona-Entella, Colavitto: «Commentare la gara non è facile. Episodi? Non me li spiego»

AnconaToday è in caricamento