rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Calcio

Pulcino D'Oro 2022: exploit di Palombina Vecchia, Junior Jesina e Senigallia

Marche protagoniste nel torneo Internazionale giovanile che ha coinvolto squadre di società calcistiche dilettantistiche e professionistiche: due vittorie nei Tornei Arcobaleno ed un prestigiossimo terzo nel "Pulcino di Bronzo"

Termina con le squadre marchigiane a ricoprire il ruolo di protagoniste la VII edizione del Torneo “Pulcino d’Oro”, andata in scena a Levico Terme, in Trentino. Una kermesse internazionale che ha coinvolto squadre di società calcistiche dilettantistiche e professionistiche, le quali si sono confrontate in una competizione all'insegna dei valori di fair play e amicizia, che hanno caratterizzato il comportamento tenuto dai ragazzi delle varie squadre partecipanti alla competizione. Tra i professionisti, erano presenti tra le altre: Juventus, Inter, Milan, Roma, Lazio, Parma ed Hellas Verona, e per le straniere: Sporting Lisbona, F.C. Porto, PSV Eindoven. Nelle rappresentative dilettantistiche la partecipazione è stata molto alta, con club provenienti da quasi tutta Italia.

In un contesto naturale affascinante come quello della città di Levico Terme, e competitivo dal punto di vista sportivo, l'ASD Palombina Vecchia è riuscita ad aggiudicarsi un trofeo prestigioso raggiungendo il primo posto nel Torneo “Arcobaleno Rosso”, davanti ad Egna, Sporting Fiumicino e Lavis. Applausi anche per la Junior Jesina, che ha sollevato il trofeo “Arcobaleno Azzurro” al termine di un combattutissimo testa a testa con il Borgo. Per la cronaca, il Pulcino d’Oro è stato vinto dal Psv Eindhoven precedendo il Milan, quello d’Argento dall’Inter (dopo lo spareggio contro il Palmeiras), mentre il Senigallia ha tenuto alta la bandiera in quello di Bronzo, meritandosi l’etichetta di rivelazione del torneo grazie al terzo posto finale ex-aequo con il Città di Caorle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulcino D'Oro 2022: exploit di Palombina Vecchia, Junior Jesina e Senigallia

AnconaToday è in caricamento