Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Siena deferito, slittano i play-off: la formula e le nuove date

Si comincia l'11 maggio, ultimo incontro in programma il 18 giugno. In caso di ulteriore penalizzazione del club toscano, sarebbe la Recanatese a rientrare nella griglia degli spareggi promozione

Slitta di dieci giorni l’inizio dei play-off. Le indiscrezioni di inizio settimana hanno trovato conferma a seguito della decisione del Procuratore Federale della Figc, che ha deferito il Siena al Tribunale federale nazionale, a causa delle violazioni amministrative legate al mancato versamento di ritenute Irpef e contributi Inps. Si materializza pertanto il rischio di un’ulteriore penalizzazione a carico del club toscano (a cui sono stati già stati tolti due punti), che farebbe aumentare le speranze della Recanatese di rientrare nel lotto delle squadre inserite nella griglia degli spareggi promozione. In attesa dell’udienza davanti al Tribunale federale, prevista per l’8 maggio, il Consiglio direttivo di Lega Pro ha pertanto deciso, nel rispetto delle decisioni della Giustizia Sportiva ed a tutela delle sue associate, di posticipare l’inizio degli spareggi play-off all’11 maggio. Di seguito il riepilogo della formula e le nuove date.

La formula

I primi due turni, che si disputeranno con il criterio della “gara secca”, vedranno di fronte le squadre del medesimo girone: la quinta contro la decima, la sesta contro la nona e la settima contro l’ottava classificata. Le tre vincenti si “uniranno” alla quarta piazzata – che ha bypassato la prima tornata di spareggi – dando vita a due incontri in cui le due squadre che hanno concluso il torneo col maggior numero di punti godranno del fattore campo, nonché del vantaggio di passare il turno qualora il match si dovesse concludere in parità. Le due qualificate di ogni girone accederanno alla fase nazionale, che prevede l’entrata in scena – nel primo turno che si disputerà con match di andata e ritorno – delle terze classificate dei tre gironi e della vincente della Coppa Italia di categoria, per un totale di dieci squadre. Gli accoppiamenti verranno decisi seguendo la logica delle teste di serie desunte dai piazzamenti in regular season.

Cinque saranno pertanto le qualificate al secondo turno della fase nazionale, che verranno raggiunte dalle tre squadre qualificate nei tre gironi: otto squadre che daranno vita a quattro incroci – ancora col format di andata e ritorno – i quali designeranno le quattro formazioni che accederanno alla Final Four. Doppio confronto – stabilito da un sorteggio – sia in semifinale che in finale (a differenza dei turni precedenti, in caso di parità di risultati non ci saranno agevolazioni per le squadre meglio classificate in regular season ma il regolamento prevede supplementari ed eventualmente rigori), con la vincente che verrà pertanto promossa in serie B.
Molto più agevole la formula dei play-out, che resta circoscritta al girone di appartenenza già disputato dalle squadre coinvolte: la sedicesima gioca con la diciannovesima, la diciassettesima contro la diciottesima. Vantaggio del fattore campo e prelazione in caso di pareggio per chi ha ottenuto il miglior piazzamento.

Le Date

Fase Play Off Gironi
1° Turno – Gara unica Giovedì 11 maggio 2023
2° Turno – Gara unica Domenica 14 maggio 2023

Fase Play Off Nazionale
1° Turno
Gara di Andata – Giovedì 18 maggio 2023
Gara di Ritorno – Lunedì 22 maggio 2023

2° Turno
Gara di Andata – Sabato 27 maggio 2023
Gara di Ritorno – Mercoledì 31 Maggio 2023

Final Four
Semifinali
Gara di Andata – Domenica 4 giugno 2023
Gara di Ritorno – Giovedì 8 giugno 2023

Finale
Gara di Andata – Martedì 13 giugno 2023
Gara di Ritorno – Domenica 18 giugno 2023

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siena deferito, slittano i play-off: la formula e le nuove date
AnconaToday è in caricamento