Venerdì, 17 Settembre 2021
Calcio

Pesaresi crea, Castelletti conserva: il Marina piega di misura la Forsempronese

A decidere il match non solo la rete siglata nel primo tempo dal centrocampista, ma anche le parate del portiere biancazzurro, superlativo sul rigore del possibile 1-1 parato a Barattini

Battaglia a centro area nel match tra Marina e Forsempronese (Foto Ufficio Stampa ASD Marina Calcio)

Pesaresi crea, Castelletti conserva. La sintesi della partita che ha portato il Marina Calcio a brindare al successo nella prima partita del campionato sta tutta nel gol realizzato nella prima metà di gara e nella sfida tra gli attaccanti della Forsempronese e l’estremo difensore dei locali, che abbassa la saracinesca e blinda l’1-0 finale. Il match, replay dell’incontro disputato in Coppa Italia sette giorni fa e conclusosi con un pareggio per 1-1, non tradisce le aspettative: la squadra ospite, collettivo di elevata qualità, regala sprazzi di bel calcio mentre l’undici di Mariani mette sul piatto atletismo e grande carica agonistica lottando su tutti i palloni. Dopo aver sciupato con Vinacri al 5’ una ghiotta palla gol – a tu per tu col portiere - sono i padroni di casa a passare, al minuto 18: sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina Pesaresi arriva da dietro e calcia unendo violenza e precisione, freddando Marcantognini per l’1-0.

Nei secondi 45 minuti il copione cambia, complice il caldo e la stanchezza che fiacca gli atleti meno preparati fisicamente, ma soprattutto perché la Forsempronese preme avanzando il proprio baricentro. Al 63’ arriva l’occasione del pareggio: fallo di mano di Ribichini in area su traversone di Palazzi, l’arbitro indica il dischetto del rigore, Barattini calcia angolato ma Castelletti (soprannominato “Pickford”, in omaggio all’estremo difensore dell’Everton e dei Leoni d’Inghilterra) si distende e respinge. Gli ospiti non si abbattono e continuano a spingere sbattendo però contro il portiere del Marina. Finale di partita concitato, con bagarre all’interno dell’area locale ed un parapiglia al minuto 94 che obbliga il signor Sarnari di Macerata a spedire anzitempo sotto la doccia Vinacri. Ma il risultato non cambia: il Marina, di misura, incamera i tre punti.

Il Tabellino:

MARINA CALCIO – FORSEMPRONESE 1-0 (1-0 p.t.)

MARINA CALCIO: Castelletti, Cammarino (67’ Falasconi), Morazzini, Rossetti, Vinacri, Carloni, Ribichini (84’ Medici), Pesaresi (64’ Anconetani), Loberti (40’ Paialunga), Costantini (90’ Gabrielli), Gagliardi. All. Mariani

FORSEMPRONESE: Marcantognini, Marongiu, Rosetti (79’ L. Pandolfi), Bucchi (64’ Zingaretti), Camilloni, Rovinelli, Ruggeri, Conti, Barattini, Procacci (79’ Pagliari), Palazzi. All. Fucili

ARBITRO: Sarnari di Macerata
ASSISTENTI: Raschiatore (SBT); Eleuteri (FM)
RETE: 18’ Pesaresi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesaresi crea, Castelletti conserva: il Marina piega di misura la Forsempronese

AnconaToday è in caricamento