Calcio

Castelfrettese gelata da Fraternali: la Pergolese vince il duello tra matricole

E' una rete nei minuti finali (che fanno registrare anche ben tre espulsioni) a far pendere l'ago della bilancia dalla parte dei padroni di casa

La zampata del neoentrato Fraternali nel finale decide il duello tra matricole regalando la prima vittoria alla Pergolese. S’interrompe l’imbattibilità della Castelfrettese che non perdeva in trasferta da oltre un anno: l’ultima sconfitta esterna risaliva all’1-2 in casa dello Staffolo nella semifinale playoff del girone B di Prima Categoria, datata 4 giugno 2022. Il tecnico biancorosso Fenucci, ex della contesa come il portiere Sollitto, ritrova Rocchi, assente alla prima giornata per squalifica, che agisce al centro dell’attacco con il classe 2005 Ginesi e Beta a supporto. A sinistra trasloca Lucchetti sulla linea difensiva, dove torna titolare Simone che affianca il 2003 Yuri Sampaolesi con capitan Mazzarini delegato a spingere sulla destra. Non muta l’assetto del centrocampo, orchestrato da Rango con Brunori e Massimiliano Sampaolesi interni. Il mister rossoblù Guiducci preferisce Aluigi a Michelizzi tra i pali e schiera il classe 2003 Bartolucci nella linea a tre difensiva. In mediana riconquista una maglia da titolare Carbonari, davanti Bucefalo vince il ballottaggio con Fraternali.

La Castelfrettese punge con la conclusione di Beta, respinta da Aluigi di piede, ma rischia sul pallonetto alto di Montanari. La Pergolese sfiora il vantaggio con l’inzuccata di Savelli su corner di Palazzi, salvata sulla linea di porta da Simone. L’ultimo brivido della prima frazione lo procura la conclusione dal limite di Brunori che finisce fuori di un soffio. La ripresa si apre con la punizione di Palazzi, che sfiora il palo, e con la prodezza di Sollitto sul tentativo ravvicinato di Bucefalo. Il numero uno biancorosso si ripete sul destro dalla distanza di Palazzi. La mossa giusta l’azzecca Guiducci inserendo Fraternali che sblocca il risultato da opportunista su traversone da sinistra. All'insegna del nervosismo i minuti conclusivi, caratterizzati dalle espulsioni di Brunori, Lattanzi e Grilli, entrato da appena sette minuti. La Pergolese si difende con ordine e porta a casa i primi tre punti dal ritorno in Promozione.

Il Tabellino:

PERGOLESE-CASTELFRETTESE 1-0 (0-0 p.t.)

PERGOLESE: Aluigi, Salciccia, Di Pietro (70’ Alessandri), Bartolucci (64’ Petrucci), Lattanzi, Savelli, Carbonari (64’ Fontana), Gaia, Montanari (64’ Fraternali), Palazzi, Bucefalo (87’ Rebiscini). All. Guiducci

CASTELFRETTESE: Sollitto, Mazzarini, Lucchetti (52’ Bartolini), Simone (55’ Fratesi, 87’ Arsendi), Y. Sampaolesi, Rango, Ginesi (78’ Grilli), Brunori, Rocchi, M. Sampaolesi, Beta (70’ Capitani). All. Fenucci

ARBITRO: Negusanti (PU)
ASSISTENTI: Illuminati (MC), Frapiccini (MC)
RETE: 81’ Fraternali

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfrettese gelata da Fraternali: la Pergolese vince il duello tra matricole
AnconaToday è in caricamento