rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Calcio

La Passatempese fa festa due volte: salvezza e saluto a capitan Mezzanotte

I gialloblu battono 2-1 il Marzocca, conquistano matematicamente la permanenza nella categoria ed omaggiano Gianluca Mezzanotte, all'ultimo match in carriera dopo 25 anni di militanza in maglia Passatempese

Una doppia festa, quella è coincisa con l’ultimo appuntamento interno stagionale della Passatempese. Serviva innanzitutto una vittoria per mettersi al riparo da ogni possibile rischio e tagliare così il traguardo salvezza. E la vittoria è arrivata, sebbene per la combinazione dei risultati delle dirette concorrenti anche un pareggio sarebbe stato sufficiente per toccare quota 43 e brindare: quella contro un Marzocca ormai in ferie è la dodicesima affermazione stagionale nel girone A di Promozione, che porta il bilancio in perfetto equilibrio – tra vinte e perse – a cui vanno aggiunti i nove pareggi (sette dei quali in trasferta).

Ma oltre al raggiungimento dell’obiettivo stagionale, l’ultimo match interno stagionale è stato anche quello dei saluti e dei ringraziamenti di tutto il popolo gialloblù al proprio capitano, che appende gli scarpini al chiodo: Gianluca Mezzanotte, una vita (25 anni) con la maglia della Passatempese. Prima del match contro l’Olimpia, la società ha donato al centrocampista classe 1984 una targa celebrativa: il capitano è sceso regolarmente in campo, per poi essere sostituito da al quarto d’ora del secondo tempo tra gli applausi del pubblico presente.

Il match vede subito i padroni di casa spingere alla ricerca della rete del vantaggio, che arriva al 6’ per merito di Ferreyra (perfetto il suo calcio di punizione che passa in mezzo alla barriera e sorprende Tranquilli). Si deve invece attendere l’inizio della ripresa per il gol che incanala l’incontro sui binari decisamente favorevoli ai gialloblu: nuovamente Ferreyra protagonista, con l’assist che permette a Martiri di mettere nel sacco il pallone del 2-0. Prima del triplice fischio arriva la rete della bandiera, realizzato dagli ospiti con l’inzuccata vincente di Paolini, che fissa il punteggio sul definitivo 2-1.

Il Tabellino:

PASSATEMPESE – OLIMPIA MARZOCCA 2-1 (1-0 p.t.)

PASSATEMPESE: Cola, L. Agostinelli, Iannaci, Maraschio, Esposito, Mezzanotte (60’ M. Agostinelli), Stortoni (68’ Zoli), Martiri; Catena (86’ Cardoni), Ferreyra (84’ Della Rossa), Pieroni (77’ Lorenzini). All. Busilacchi

OLIMPIA MARZOCCA: Tranquilli, Marchesini (60’ Arcuri), Pigini, Omenetti (46’ Roberto), Montanari, Tomba, Bovini, Tomasetti (46’. Brunori), Mandolini (54’ Pompili), Clementi, Paolini. All. Giuliani

ARBITRO: Monaldi (MC)
ASSISTENTI: Baldoni (AN), Domenella (AN)
RETI: 6’ Ferreyra, 50’ Martiri, 91’ Paolini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Passatempese fa festa due volte: salvezza e saluto a capitan Mezzanotte

AnconaToday è in caricamento