Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Palombina Vecchia, a gonfie vele l'affiliazione con Parma Academy

Per i giovani del vivaio ci sarà anche la partecipazione al Torneo Internazionale Pulcino D'oro, che registrerà la presenza di molte realtà calcistiche della serie A, tra cui Juventus ed Inter

L'Asd Palombina Vecchia ha recentemente concluso il ciclo di visite tecniche relative al progetto di affiliazione a Parma Academy; ed è stato un momento per fare un primo bilancio dell'esperienza fatta e delle numerose attività effettuate. Elemento imprescindibile, per l'adesione al Progetto Parma Academy, è stata la condivisione dei principi fondamentali proposti da Parma Calcio nella metodologia di allenamento.

«Ciò che si propone di fare l’Area Metodologica nel percorso con le società affiliate al Parma Calcio – spiega Filippo Galli, oltre 200 presenze in serie A con la maglia del Milan e da maggio 2021 Respondabile dell’Area Metodologica di Parma Academy – è di fatto ciò che sta provando a fare nell’ambito del proprio settore giovanile: aiutare le figure professionali, allenatori, preparatori atletici, psicologi ed in questo contesto anche i dirigenti, a condividere le proprie competenze al fine di accompagnare i giovani calciatori e le giovani calciatrici nel loro percorso formativo.
Il giocatore necessita di essere allenato nella complessità del gioco, avendo come obiettivo primario, lo sviluppo della capacità di scelta. Ogni atleta è un “unico” e pertanto, non posso che considerarlo integralmente, non occorre scomporne le parti - tecnica, tattica, emotiva, mentale, atletica - ma allenarle insieme».

«Sono stato piacevolmente colpito dalla realtà calcistica del Palombina Vecchia - dichiara Marco Garilli, responsabile di Parma Academy Italia - che fra le affiliate al nostro progetto di Academy si è distinta, in questa stagione, per le doti organizzative della società e per la competenza e la passione dei propri tecnici. E' iniziato un percorso di crescita che si sta sviluppando in sinergia e che è finalizzato alla valorizzazione dei talenti calcistici presenti nella realtà falconarese. Mi ha sorpreso anche la numerosa partecipazione degli atleti del Palombina Vecchia alla prima edizione del Torneo Copa Crozada, ribadita anche con gli eventi di formazione in campo che abbiamo effettuato presso le nostre strutture a Parma».

«L'affiliazione con Parma Academy è stata fortemente voluta dal nostro presidente Gianfranco Paridisi – commenta il direttore sportivo del Palombina Vecchia Leonardo Agostinelli - che con lungimiranza ha visto la necessità di una nuova sfida per la nostra società, sempre alla ricerca di un miglioramento della propria offerta calcistica. In questa stagione abbiamo fatto delle belle prestazioni con tutte le nostre squadre, in particolare voglio citare per quanto riguarda l'attività di base, che seguo personalmente, sia al Torneo Copa Crozada svoltosi a Parma che il Torneo Pulcino d’Oro tenutosi a Jesi. In entrambe le manifestazioni i nostri pulcini hanno raggiunto le fasi finali di queste competizioni, ma al di là di questo voglio sottolineare come i nostri ragazzi abbiano avuto l'opportunità di fare esperienze particolarmente significative».

«Calcare il prato dello stadio “Tardini” di Parma per effettuare la finale del Torneo Internazionale Copa Crozada per i pulcini – prosegue Agostinelli - è stata sicuramente una sensazione unica, come anche l'essere premiati dal CT della Nazionale Roberto Mancini, durante il Torneo Pulcino D'Oro. Ma la stagione non è ancora conclusa, e prevede la nostra partecipazione al Torneo Internazionale Pulcino D'oro che si svolgerà a Levico, in Trentino, con i nostri ragazzi per confrontarci con realtà calcistiche di assoluto livello, visto che parteciperanno molte realtà calcistiche della serie A, tra le altre: Juventus, Inter e il Parma Calcio».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palombina Vecchia, a gonfie vele l'affiliazione con Parma Academy
AnconaToday è in caricamento