Calcio

Osimana, vittoria a Fermignano e prove tecniche di fuga

Basta un gol di Pasquini ai giallorossi per conquistare i tre punti e aumentare il vantaggio sul gruppo delle inseguitrici, distanti ora quattro lunghezze

Prima sconfitta stagionale per l’US Fermignanese che cade tra le mura amiche contro l’Osimana, alla quale è sufficiente una rete in avvio di Pasquini per consolidare la prima posizione.
Padroni di casa in fiducia reduci dalla convincente vittoria di Castelfidardo; Osimana, prima in classifica forte di tre vittorie e un pareggio. Primi minuti contratti di match. Episodio clou al 12’ minuto. Dopo una azione sulla sinistra Alessandroni libera il destro sul quale si allunga Ponzoni; sulla respinta è Pasquini il più lesto e appoggia in rete. La squadra di Teodori prova a reagire, ma causa terreno viscido e qualche imprecisione di troppo fatica a rendersi pericolosa. Le prime nitide occasioni arrivano nel finale di frazione con Pagliardini da angolo e Bozzi, che si fa sbarrare la strada da Chiodini.

Nella ripresa inizia l’assedio biancoblu. I padroni di casa chiudono gli ospiti nella propria metà campo, esponendosi a qualche contropiede di troppo. Ci provano prima Sarout da fuori, poi Pagliardini, senza troppa fortuna. Paolucci tiene vive le speranze dei suoi su Bonaventura, nell’unica occasione per la formazione di Mobili nel secondo segmento di incontro. I giallorossi rischiano di capitolare a un quarto dalla fine, quando Chiodini mura letteralmente la porta su Pagliardini con un miracolo. L’assedio finale non porta gli effetti sperati per gli uomini di Teodori, che rimangono fermi a sei punti, mentre l’Osimana consolida il suo ruolo di capolista portando a quattro lunghezze il vantaggio sulle inseguitrici.

Il Tabellino:

FERMIGNANESE – OSIMANA 0-1 (0-1 p.t.)

FERMIGNANESE: Ponzoni (64′ Izzo), Mariotti, Labate, Bravi, Bacciardi (51′ Patarchi), Cleri, Pagliardini, Braccioni (72′ Ndoj), Bruscia (51′ Sarout), Bozzi, Gori (64′ Paolucci). All. Teodori

OSIMANA: Chiodini, Andreucci (79′ Mercanti), Bellucci, Calvigioni, Patrizi, Labriola, Farotti (62′ Cavezzi), Proesmans, Alessandroni (70′ Donzelli 74′ Micucci), Bonaventura, Pasquini (60′ Madonna). All. Mobili

ARBITRO: Ercoli (FM)
ASSISTENTI: Beldomenico (Jesi), Cordella (PU)
RETE: 12′ Pasquini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimana, vittoria a Fermignano e prove tecniche di fuga

AnconaToday è in caricamento