rotate-mobile
Calcio

L'Osimana si tinge di...albiceleste: preso Franco Rodrigo Ruibal

L'esterno d'attacco argentino va a rimpolpare ulteriormente il parco giocatori a disposizione di mister Mobili, dopo il rientro alla base di Lorenzo Alessandroni

Prosegue la campagna di rafforzamento dell’Osimana, in un mercato di riparazione che chiuderà ufficialmente i battenti domani pomeriggio alle 19. Dopo il ritorno di Lorenzo Alessandroni, rientrato dopo la breve parentesi con la Biagio Nazzaro in Promozione, il club giallorosso si tinge di...albiceleste, annunciando di aver perfezionato l’ingaggio dell’esperto attaccante Franco Rodrigo Ruibal, già visto all’opera nella nostra regione con le casacche di Civitanovese, Anconitana, Chiesanuova e Maceratese. Nato a Buenos Aires il 21 febbraio del 1991, Ruibal è stato prelevato dal Nibbiano, squadra del massimo campionato dilettantistico emiliano con cui ha cominciato la stagione, dopo un biennio nell’Eccellenza pugliese che lo ha visto protagonista con le casacche di Virtus Matino e Corato.

«Sicuramente una piazza importante come quella di Osimo è stata la motivazione a voler tornare nelle Marche – queste le prime parole del neo giallorosso – e misurarmi in un campionato affascinante come quello dell’Eccellenza. Mi ha parlato molto bene della società e di questo ambiente Lucio Micucci, con cui ho condiviso diverse esperienze in passato. Sono felice di ritrovarlo in questa nuova avventura e di condividerla con uno staff tecnico di livello e una squadra importante. E’ una categoria che ho seguito ed è un po’ diversa da quella pugliese, dove ho giocato e nella quale prevale l’agonismo: questo è un torneo molto tecnico, ma sono pronto a dare il mio contributo ed a portare la mia esperienza al servizio della squadra».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Osimana si tinge di...albiceleste: preso Franco Rodrigo Ruibal

AnconaToday è in caricamento