rotate-mobile
Calcio

Osimana primo stop: Cordella gela il "Diana"

La formazione giallorossa va più volte vicina al vantaggio, resta in dieci per il rosso a Proesmans, e viene castigata nel quarto d'ora finale dall'Atletico MondolfoMarotta

Poteva essere la gara dello “strappo”, quella utile all’Osimana per dare un altro importante colpo di gas e prendere ulteriormente margine in classifica. Invece quella del “Diana” diventa la partita che rilancia le ambizioni di un Atletico Mondolfo Marotta che centra la quarta affermazione in campionato, la seconda in trasferta, ed obbliga i giallorossi a fare i conti con la prima sconfitta nel torneo. La seconda nella stagione, se si prende in esame anche la Coppa che ha visto la squadra di mister Mobili sconfitta tra le mura amiche contro la Vigor Castelfidardo.

L’Osimana approccia bene alla gara, e già dopo due giri di lancette va al tiro con Andreucci che da limite dell’area alza troppo la mira. E’ poi l’estremo difensore ospite ad essere chiamato in causa: prima da Proesmans al minuto 25 (parata in due tempi sulla conclusione da fuori del centrocampista belga), poi da Alessandroni che Moscatelli riesce ad anticipare appena in tempo. La pressione esercitata dai padroni di casa porta ancora alla conclusione Alessandroni, il cui colpo di testa al 35’ – sul traversone di Labriola – non inquadra lo specchio della porta.

La musica in campo nel secondo tempo segue lo stesso spartito: 64’, altra combinazione Proesmans-Alessandroni, col tiro di quest’ultimo fuori bersaglio. Dopo due minuti ci prova Micucci - su imbeccata di Andreucci - ma senza angolare a sufficienza e al 69’ nuovamente Alessandroni con l’assistenza di Buonaventura ma la palla scheggia la parte esterna del palo. Repentino cambio di scenario al 77’, in concomitanza con secondo giallo rimediato da Proesmans che raggiunge anzitempo gli spogliatoi. La punizione che ne segue viene corretta di testa da Cordella che mette nel sacco il pallone dell’1-0 per gli ospiti. L’Atletico in superiorità numerica contiene il forcing dei padroni di casa e sfiora anche il raddoppio, sventato da Chiodini, ed al triplice fischio può esultare per tre punti davvero pesantissimi.

Il Tabellino:

OSIMANA - ATLETICO MONDOLFOMAROTTA 0-1 (0-0 p.t.)

OSIMANA: Chiodini, Andreucci (82’ Montesano), Pizzuto (82’ Mercanti), Calvigioni (87’ Farotti), Patrizi, Labriola, Micucci, Proesmans, Alessandroni, Buonaventura (77’ Cavezzi), Madonna (63’ Pasquini). All. Mobili

ATLETICO MONDOLFOMAROTTA: Moscatelli, Gregorini, Giobellina (37′ Fraternali), Morganti, Marzano (60’ Cucchi), Rosi, Catalano, Tantuccio (72’ Marini, 81’ Travaglini), Cordella, Biondi (61’ Vitali), Marconi. All. Sereni

ARBITRO: Pasqualini (MC)
ASSISTENTI: Bara (MC), Fetai (MC)
RETE: 77’ Cordella

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimana primo stop: Cordella gela il "Diana"

AnconaToday è in caricamento