rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Calcio

Reti bianche al "Diana": Osimana e Gallo avanti a braccetto

Quarto risultato utile consecutivo e quarto clean sheet per i giallorossi, nel match di cartello proposto dal calendario: partita che decolla nella ripresa con diverse occasioni da rete, ma che resta inchiodata sullo 0-0

Niente reti al “Diana” nello scontro al vertice tra Osimana ed Atletico Gallo, e niente sorpasso in classifica per i pesaresi che continuano a seguire la formazione di mister Mobili di una lunghezza in graduatoria. Test importante, per i giallorossi, anche alla luce di una graduatoria estremamente compatta in alto che non permette passi falsi o indecisioni, con i sette punti nelle ultime tre uscite a confermare lo stato di forma dei padroni di casa i quali hanno anche mantenuto nelle gare in questione la porta inviolata. Osimana che deve fare a meno di Alessandroni infortunato, Mingiano prima punta supportato Ruibal e Bonaventura, Atletico Gallo che affida il suo peso offensivo a Muratori e ai lati Sciamanna e Peroni. Ruibal fa notare fin da subito le sue doti offensive, al 5’ si procura un corner dove Labriola colpisce di testa ma la palla finisce alta di un metro. Ospiti pericolosi al 19’ con una bella azione di Fabbri che dalla destra mette un cross basso, con Del Pivo abile dentro l'area a rubare il tempo al difensore ma il suo destro è respinto da un ottimo riflesso di Canullo. La partita si mantiene equilibrata per i primi 45’ di gioco, pur peccando in fluidità complice alcuni falli a centrocampo ed il fondo allentato dalla persistente pioggia.

Seconda frazione con l’Osimana che prova a gettarsi nella metà campo avversaria con gli strappi di Ruibal e Scheffer. L’Atletico Gallo si affaccia per la prima volta dalle parti di Canullo con Notariale al 65’, ma il suo tiro da molto lontano esce di molto. È la squadra di Mobili in questa ripresa a spingere sull'acceleratore, al 67’ è ancora protagonista Ruibal, il quale sfruttando una sponda intelligente di Buonaventura, all’interno dell’area piccola sfiora la traversa in semirovesciata. Al 75’ azione clamorosa per l'Osimana ad un passo dal vantaggio: strepitosa azione di Pasquini che dalla sinistra si fa tutta la fascia e mette un pallone d'oro per Mingiano, il cui destro esce alla sinistra di Andreani. Altra clamorosa palla gol per i padroni di casa al minuto 89 ancora con Mingiano: cross dalla destra di Calvigioni che trova sul secondo palo dentro l'area piccola tutto solo l'attaccante giallorosso che mette fuori. Per l'Osimana comunque un punto prezioso in ottica classifica, che consente ai giallorossi di rimanere nei piani nobili.

Il Tabellino:

OSIMANA-ATLETICO GALLO 0-0

OSIMANA: Canullo, Scheffer (80’ Bassetti), Fermani, Calvigioni, Patrizi, Labriola, Ruibal, Bambozzi, Mingiano, Buonaventura, Pasquini. All. Mobili

ATLETICO GALLO: Andreani, Fabbri, Notariale, Dominici, Nobili, Giunti, Sciamanna (87’ Ragni), Torelli, Muratori (74’ Costantini), Peroni (85’ Gaudenzi), Del Pivo. All. Mariotti

ARBITRO: Narcisi (San Benedetto del Tronto)
ASSISTENTI: Serenellini (AN), Longarini (MC)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reti bianche al "Diana": Osimana e Gallo avanti a braccetto

AnconaToday è in caricamento