Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Osimana, doppio colpo: in giallorosso Borgese e Santarelli

L'esperto centrocampista e il portiere ex Maceratese vanno ad arricchire l'organico a disposizione di mister Senigagliesi

Il mercato dell’Osimana si sblocca con un uno-due che va ad accrescere il tasso tecnico della squadra giallorossa. La dirigenza infatti comunica di aver perfezionato le operazioni che porteranno alla corte di mister Senigagliesi il centrocampista Alessandro Borgese ed il portiere Ewdoardo Santarelli. Il primo, classe 1985, è uno dei giocatori di maggior esperienza nella categoria, dopo aver militato nella Juniores del Vicenza, ha girato l’Italia tra Ancona, Sassuolo, Monza, Perugia, Sambenedettese, prima di arrivare nelle Marche nel 2014 e di rimanerci fino ad oggi. In questa regione ha vestito le casacche di Samb, Matelica, Castelfidardo, Fabriano Cerreto, P.to Sant’Elpidio, Valdichienti Ponte e nell’ultima annata sportiva ha giocato con la Jesina. Un elemento di spicco che saprà portare anche la sua esperienza al servizio dei più giovani. «Sono molto contento di essere qui – afferma Alessandro – e ringrazio la società e il mister per la fiducia accordatami. C’è una bella piazza e un bell’ambiente, voglio mettermi a disposizione del gruppo e cercherò di dare una mano ai più giovani a crescere. Ci aspetta sicuramente un campionato di Eccellenza altamente competitivo ma cercheremo di fare bene».

La società giallorossa ha inoltre comunicato il tesseramento del giovane portiere classe 2002 Edoardo Santarelli, altro prezioso tassello dell’organico a disposizione di mister Stefano Senigagliesi. Dopo gli esordi da giovanissimo con il Portorecanati in Promozione e Eccellenza, ha militato in D con Jesina e Recanatese, prima di passare nelle ultime due annate sportive alla Maceratese con cui ha vinto il campionato di Promozione due stagioni or sono. Un giovane osimano su cui la società punta molto. «Per me che sono osimano doc è un onore poter giocare in questa squadra – afferma Santarelli – e ringrazio la società per l’occasione concessa. Non vedo l’ora di iniziare la stagione per poter mettermi a disposizione dei compagni e del mister per poter disputare un campionato di alta classifica e puntare a fare bene».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimana, doppio colpo: in giallorosso Borgese e Santarelli
AnconaToday è in caricamento