rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

Federico Topa ed un Moie in crescita: «Siamo in un buon momento»

Il direttore sportivo del Moie Vallesina traccia un bilancio delle ultime settimane, in cui la squadra di mister Rossi ha sfornato ottime prestazioni ed ora punta al quarto risultato utile consecutivo

Un mese di novembre iniziato con il piede giusto fermando la capolista Osimana, e proseguito bene con il successo a Cantiano ed il prezioso punto preso contro la Fermignanese. Per il Moie Vallesina c’è ora da...completare l’opera, riuscendo cioè a mantenere l’imbattibilità mensile: il prossimo impegno sarà sul campo del Sassoferrato Genga, tenendo sempre d’occhio una graduatoria che colloca i rossoblu di mister Rossi tra la zona play-out ed il centro classifica.
«Siamo in un buon momento – dice il direttore sportivo Federico Topa - stiamo recuperando quasi tutti gli infortunati e nelle ultime partite abbiamo sfornato tutte prestazioni davvero ottime. Abbiamo un gruppo molto unito e competitivo, che gioca un calcio divertente e che sta dimostrando di potersi confrontare alla pari con le squadre più attrezzate del girone. Col mister c'è totale sintonia di vedute e nel complesso siamo soddisfatti di come stanno andando le cose, del clima che si respira e dell'organizzazione che ci siamo dati. E arrivare al mercato di riparazione senza dover fare alcun movimento ne in entrata ne in uscita è senza dubbio un altro bel segnale».

«E' chiaro che, in un campionato livellato verso l'alto come il nostro – prosegue il d.s. - avere continuità di risultati è fondamentale. In classifica dobbiamo recuperare un po' di terreno ma siamo molto fiduciosi: abbiamo qualche punto in meno di quelli che speravamo e di quelli che meritavamo, anche perché nelle prime giornate ne abbiamo persi tanti nei minuti di recupero, per errori nostri e anche per inesperienza, visto che per via dei molti infortunati finivamo le partite con tantissimi giovani in campo. Ma siamo comunque orgogliosi del fatto che tutti i fuoriquota siano prodotti del nostro vivaio. Sanno fare gruppo e sono tutti davvero all'altezza della situazione. Sotto questo aspetto, abbiamo già vinto il campionato».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federico Topa ed un Moie in crescita: «Siamo in un buon momento»

AnconaToday è in caricamento