rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Fioretti lancia il Valdichienti e punisce il Marina oltre i suoi demeriti

La formazione di Mariani gioca un buon match al cospetto dei quotati avversari, che nei secondi conclusivi della prima frazione di gioco realizzano con Fioretti il gol partita

Il Valdichienti dà continuità al successo casalingo sull’Atletico che aveva inaugurato la seconda metà di regular season. Il Marina incassa la seconda sconfitta casalinga in campionato, al termine di un match in cui il pareggio si sarebbe configurato come epilogo corretto, alla luce di quanto fatto vedere dalle due formazioni.

Parte bene il Marina: al 9’ Catalani riesce a girare in area una invitante palla per Costantini, il cui tiro al volo non inquadra il bersaglio. Al 28’ protagonista ancora il duo Catalani-Costantini, censurabile però la conclusione. Al 31’ si fa vivo il Valdichienti Ponte con Fioretti che, arrivato in corsa da dietro, sgancia una bordata di collo pieno che Mancini para a terra con difficoltà vista la potenza del tiro. Al 40’ il Marina sfiora il gol del vantaggio: magia di Costantini su punizione dal limite, con la palla che si stampa sulla traversa. Risposta ospite con Titone al 42’ che prova una mezza girata in area senza però trovare lo specchio della porta. Al 47’, ad una manciata di secondi dal duplice fischio, il Valdichienti passa: traversone dalla distanza, Nasif pizzica di testa per prolungare la traiettoria della palla, che finisce sul secondo palo dove Fioretti in tutta tranquillità corregge in rete. Vantaggio ospite che per il Marina ha il sapore della beffa.

La ripresa comincia con il Valdichienti in attacco: è Triana che si destreggia sulla destra, riesce a mettere dentro una palla super invitante, ma nessuno dei suoi risponde alla chiamata, e Carloni libera. Al 51’ Del Brutto pennella una palla a centro area per Titone il cui tentativo di controllo è da dimenticare. Il Marina esce progressivamente dal guscio, e guadagna metri e corner: al 60’ lo batte Costantini, Carloni liscia il pallone che arriva a Pesaresi il quale alza però troppo la mira. Cinque minuti dopo ancora Carloni a due passi dalla porta non trova l’appuntamento con la deviazione buona per timbrare l’1-1. Il Valdichienti è sempre minaccioso in contropiede: al 74’ una bella punizione di Borgese non trova nessuno pronto alla deviazione, mentre al minuto 81 Titone prova a servire in area Triana solissimo in area, ma la punta di Bolzan sbaglia clamorosamente tirando alto. Ultimo sussulto all’85’, ultima occasione della partita quando Costantini con una punizione dal limite buca la barriera, Mallozzi non trattiene, ma Loberti prima e Carloni poi ciccano la deviazione. Poi arrembaggio fino al 95’ ma l’1-0 per gli ospiti resisterà fino al triplice fischio finale.

Il Tabellino:

MARINA – VALDICHIENTI PONTE 0-1 (0-1 p.t.)

MARINA: Mancini, Morazzini (91’ Simone), Droghini (69’ Gabrielli), Canulli (69’ Gagliardi), Carloni, Medici, Catalani (69’ Cammarino), Pesaresi, Barchiesi, Costantini, Lazzarini. All. Mariani

VALDICHIENTI PONTE: Mallozzi, Frinconi, Alquan Karm, Nasif, Borgese (86’ Lattanzi), Comotto (17’ Colonna), Triana, Del Brutto (75’ Ciccarelli), Titone (86’ Palmieri) Trillini, Fioretti (76’ Rapagnani). All. Bolzan

ARBITRO: Curia (AP)
ASSISTENTI: Aureli e Allievi (San Benedetto del Tronto)
RETI: 47’ p.t. Fioretti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fioretti lancia il Valdichienti e punisce il Marina oltre i suoi demeriti

AnconaToday è in caricamento