rotate-mobile
Calcio

Marina a trazione "Under": arrivano i diciottenni Barzanti e Paradisi

Il club biancazzurro perfeziona l'ingaggio del portiere, già nel circuito della Nazionale Italiana Under 16, e dell'esterno destro visto all'opera lo scorso anno alla Biagio Nazzaro

Altro giro, altri under nelle trattative di mercato riguardanti un Marina Calcio che conferma la sua connotazione di squadre a trazione “verde”. A potenziare l’organico a disposizione di mister Giorgini, ed a riempire lo slot restato vuoto nel reparto portieri, è Alberto Barzanti, classe 2004, colosso di 191 cm, che ha già una discreta esperienza alle sue spalle. Nato a Senigallia il 1° agosto – e quindi tra poco maggiorenne – inizia con il pallone nella scuola calcio Vigorina fino a 13 anni dove partecipa al torneo regionale Under 15. Lo nota il Gubbio che lo porta a casa facendogli disputare il torneo Nazionale Under 15. L’anno successivo passa tra le fila della Vis Pesaro e viene inserito nella squadra Under 16 Nazionale. Un grande Campionato lo pone all'attenzione del selezionatore della Nazionale Under 16, Daniele Arrigoni, indimenticato grande Capitano del Cesena che fu. L'anno successivo sempre con la Vis Pesaro passa tra le file dell'Under 17, confermando una escalation graduale (senza dimenticare che gioca con compagni 2 anni più grandi) che lo porta successivamente ad allenarsi con la prima squadra. L'inizio della stagione 21/22 lo vede in porta nella Primavera 2, del torneo Nazionale del Frosinone Calcio.

Ad arricchire ulteriormente il già ricco bouquet di giovani rampanti è arrivato anche Federico Paradisi, esterno destro che ha compiuto la maggiore età lo scorso 3 gennaio. Nato a Ostra dove ha iniziato il suo percorso nel mondo del Calcio, viene notato dal Teramo che se lo porta via inserendolo nei campionati Nazionali di categoria, e dove conosce Filippo Vinacri, che ritroverà quest'anno nella rosa del Marina voluta da mister Giorgini. L'anno dopo passa al Fano Calcio, da dove viene prelevato dalla Biagio Nazzaro Chiaravalle, e nella stagione appena conclusa si mette in mostra collezionando 14 presenze. Scaltro e veloce, di grandi prospettive, il tecnico del Marina crede tantissimo sul ragazzo e sui suoi grandi margini di miglioramento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina a trazione "Under": arrivano i diciottenni Barzanti e Paradisi

AnconaToday è in caricamento