rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Calcio

Poche emozioni, tanti under, un legno colpito: 0-0 tra Loreto e Valfoglia

I padroni di casa, largamente rimaneggiati, tengono testa ai pesaresi e centrano anche una traversa. Menzione particolare per i sei under utilizzati dal tecnico Moriconi, i quali hanno tenuto ottimamente il campo

Pareggio a reti bianchi tra Loreto e Valfoglia dopo 90 minuti con pochissime emozioni in cui non si è vista la differenza di classifica tra le due compagini, con i padroni di casa scesi in campo largamente rimaneggiati causa squalifiche ed infortuni e con 6 under sul rettangolo di gioco. Primo tempo disputato a buon ritmo e prevalentemente a centrocampo con le retroguardie superiori agli avanti con zero conclusioni e zero corner.

Ripresa più vivace ma l’imprecisione nell’ultimo passaggio fa da padrona. Al 50’ il Loreto in avanti con una percussione di Masllavica sulla fascia destra, cross al centro ma prima Stortoni, poi Moriconi non centrano lo specchio della porta. Al 68’ punizione di Giunchetti neutralizzata da Albanesi, al 72’ Palazzo lancia Stortoni che è anticipato da Adebiyi, mentre al minuto 83 Loreto vicino al gol sugli sviluppi di un angolo, con il colpo di testa di Camilletti che si stampa sulla traversa.
La replica del Valfoglia arriva un minuto più tardi con una punizione di Giunchetti che Albanesi devia in angolo, ed in pratica la partita termina qui. Bravo il Loreto a giocare alla pari contro il più quotato Valfoglia nonostante le tante assenze, una menzione agli under schierati da mister Moriconi (Sprecacè, Brahimi, Picciafuoco, Stortoni, Motta e Paolo) che hanno tenuto ottimamente il campo.

«Partita difficile e risultato giusto – afferma Alberto Angelini, tecnico del Valfoglia – perché potevamo anche perderla considerando la traversa che ha colpito il Loreto, mentre noi nelle poche occasioni che abbiamo creato siamo stati poco precisi». L’allenatore dei padroni di casa si sofferma invece sull’apporto fornito da una squadra costretta ancora un volta a scendere in campo in versione rimaneggiata. «Nonostante le assenze – commenta Francesco Moriconi - devo fare un plauso ai ragazzi che sono entrati con lo spirito giusto, tenendo testa ad un Valfoglia in lotta per i play off. Ci teniamo il punto anche se quella traversa poteva darci la vittoria, ma quest’anno è un’annata così».

Il Tabellino:

LORETO – VALFOGLIA 0-0

LORETO: Albanesi, Sprecacè (17’ Masllavica, 79’ Motta), Scalella (87’ Paolo) Brahimi, Camilletti, Picciafuoco, Ciminari, A. Moriconi, Stortoni, Streccioni, Palazzo. All. F. Moriconi

VALFOGLIA: Adebiyi, Freducci Cenciarini, Capi, Scoccimarro, Sanchini, G. Serafini (79’ M. Serafini) Giunchetti, Donati, Carpentieri (61’ Berlini), Manca (57’ Pedini). All. Angelini

ARBITRO: Chiariotti (MC)
ASSISTENTI: Rinaldi (MC), Pizzuti (MC)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poche emozioni, tanti under, un legno colpito: 0-0 tra Loreto e Valfoglia

AnconaToday è in caricamento