rotate-mobile
Calcio

Il Loreto sbatte su Donadio, la Passatempese si impone 2-1

Ancora a secco di vittorie la formazione lauretana, a cui non è bastato un forcing costante nella ripresa per riequilibrare l'incontro, deciso dalle parate dell'estremo difensore degli osimani, migliore in campo

Un Loreto, a cui sarebbe stato stretto il pari, soccombe contro la Passatempese che nella prima frazione sfrutta al meglio le occasioni avute, mentre nella ripresa si difende con grande spirito di sacrificio respingendo al mittente gli assalti lauretani. Primo tempo molto equilibrato in cui gli episodi hanno fatto la differenza: al 22’ Pigliacampo, ex di turno, entra in area batte a colpo sicuro ma Albanesi respinge. Al 28’ ospiti in vantaggio: punizione di Stortoni, con Brahimi che tocca di testa mettendo fuori causa il proprio portiere. Sulle ali dell'entusiasmo la Passatempese al 30’ colpisce il palo con un colpo di testa di Pigliacampo, con Albanesi fuori causa ma al 33’ incassa la rete che riequilibra le sorti del match: azione Brugiapaglia-Moriconi e finalizzazione ad opera di Palazzo che mette nel sacco l’1-1. Passano pochi minuti e gli ospiti sono di nuovo avanti: Pigliacampo è atterrato in area da Brugiapaglia, l’arbitro decreta il rigore, che Martiri trasforma.

La ripresa è a senso unico, con il Loreto che prende la residenza nella metà campo ospite, al 46’ Brahimi conclude dal limite, Donadio ci arriva mandando il pallone a stamparsi sulla traversa, mentre al 49’ Streccioni di testa sfiora il palo, vedendosi poi tre minuti dopo respingere il tiro dall’estremo difensore ospite. Al 60’ il pari sembra cosa fatta ma Donadio miracoleggia per due volte sulle conclusioni in mischia degli avanti lauretani. Al 66’ torna a farsi vedere il Passatempo con un tiro alto di Ferrreyra, mentre il Loreto non accenna a diminuire il forcing per riportarsi in parità. Le speranze dei padroni di casa svaniscono all’89’ quando Donadio, migliore degli ospiti, dice di no al tentativo di Stortoni. Loreto che a dispetto dei tre punti in classifica ed ancora a secco di vittorie, ha dimostrato di non essere qualitativamente inferiore alle formazioni che la precedono in graduatoria. Pesano le assenze (Garcia, Alessandrini, Petrini, Ciminari e Mangiaterra), confortano le prove di Palazzo e dell’under Brahimi – classe 2003 – autore di una performance di grande personalità

Il Tabellino:

LORETO – PASSATEMPESE 1-2 (1-2 p.t.)

LORETO: Albanesi, Picciafuoco, Scalella (62’ Stortoni), Brahimi (73’ Specacè), Camilletti, Bigoni, Palazzo, Moriconi, Streccioni, M. Garcia, Brugiapaglia. All. Moriconi

PASSATEMPESE: Donadio, Zoli, Esposito, Mercanti (80’Notti), Mandolini, Stortoni, M. Agostinelli (62’ Capomagi), Magi (62’ Catena), Ferreyra, Martiri, Pigliacampo (80’Papa) All. Busilacchi.

ARBITRO: Ubaldi (FM)
ASSISTENTI: Zela (AN), Amorello (PU)
RETI: 28’ aut. Brahimi, 33’ Palazzo, 37’ Martiri su rig.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Loreto sbatte su Donadio, la Passatempese si impone 2-1

AnconaToday è in caricamento