rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Calcio

Osimana col pilota automatico: 2-0 al Montecchio, Eccellenza vicinissima

I giallorossi espugnano lo "Spadoni" grazie ad una rete per tempo, regolando un K Sport che si è reso protagonista di un match di qualità, senza però riuscire ad arrestare la marcia della capolista il cui vantaggio ammonta ora a 13 lunghezze

L’Osimana imbocca a tutta velocità il rettilineo che conduce alla bandiera a scacchi dell’Eccellenza. La capolista, lanciatissima, supera anche l’ostacolo Montecchio presentendosi all’ultimo intermedio con un irraggiungibile +13 sui Portuali Ancona secondi in graduatoria, distacco che potrebbe in parte accorciarsi per via della partita in meno contabilizzata alla Vigor Castelfidardo (a causa della sospensione della partita di Barbara, interrotta per un infortunio all’arbitro sul punteggio di 2-1 per i fidardensi), ma che resterebbe comunque almeno di 11 lunghezze a cinque turni dalla conclusione.

I giallorossi mettono in mostra, nel match dello “Spadoni”, non solo le indiscutibili doti tecniche, ma anche quel pragmatismo che li ha contraddistinti, e che ha reso il ritmo impresso nella corsa per il primo posto insostenibile per tutti. E’ infatti il K Sport ad approcciare meglio alla sfida, con l’inzuccata di Bastianoni che alza troppo la mira ed al 20’ col pallonetto fuori bersaglio di Peluso su imbeccata di Ferrini che rappresentano le prime vere occasioni da rete nel primo segmento di gara. Poi, arriva l’Osimana: che al 31’ si affaccia dalle parti di Celato con un calcio piazzato di Bambozzi che non inquadra lo specchio, ed al 36’ sblocca il risultato grazie al guizzo dentro l’area di Buonaventura. Padroni di casa che sbandano subito dopo sull’inzuccata di Patrizi sopra il montante, ma bravi a ricomporsi subito ed a sfiorare il pari al tramonto del primo tempo: Rossi innescato da Bastianoni centra il palo e la porta di Chiodini resta immacolata.

Il Montecchio non modifica atteggiamento al rientro dagli spogliatoi: i biancorossi spingono con un Peluso ispirato che già in apertura tiene in apprensione la difesa ospite. Ma la capolista, sorniona, è sempre all’erta: spaventa il K Sport al 65’ con una conclusione di Cavezzi che non manca di molto la porta locale e quindi, al minuto 86, chiude i conti con un piazzato di Bambozzi. La resa del Montecchio arriva sul secondo legno di giornata, colpito al minuto 89 da Mancini: vince l’Osimana, applausi ai biancorossi che – con in panchina, all'esordio, il tecnico Samuele Fini che ha rilevato alla guida tecnica Marco Marchetti - hanno fronteggiato la prima della classe non demeritando, ma senza raccogliere alcun premio per l’impegno e la qualità messa sul piatto.

Il Tabellino:

K SPORT MONTECCHIO - OSIMANA 0-2 (0-1 p.t.)

K-SPORT MONTECCHIO: Celato, Ferri, Beninati (80’ Tamburini), Bracci (56’ Mazzari), Mazzoli, J. Liera, Bastianoni (56’ Cocchi), Dominici, Ferrini (56’ Mancini), Peluso, Rossi (56’ Tonucci). All. Fini

OSIMANA: Chiodini, Madonna (76’ Montesi), Farotti, Bambozzi, Patrizi, Labriola, Proesmans, Mercanti (58’ Cavezzi), Alessandroni (87’ Ganci), Buonaventura, Pasquini. All. Mobili

ARBITRO: Animento (MC)
ASSISTENTI: Bara (MC), Frapiccini (MC)
RETI: 36’ Buonaventura, 86’ Bambozzi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimana col pilota automatico: 2-0 al Montecchio, Eccellenza vicinissima

AnconaToday è in caricamento