rotate-mobile
Calcio

Jesina, pokerissimo all'Isera: terza vittoria consecutiva e settimo posto

La formazione leoncella prosegue spedita la sua scalata alla classifica, superando la formazione trentina grazie alle doppiette di Zambonelli e Crocioni ed al penalty trasformato da Tamburini

Nove punti, dodici reti fatti ed una sola subita, e qualificazione al turno successivo della Coppa Italia ottenuta superando il Riccione. E’ una Jesina incontenibile quella che, alla positiva conclusione del 2021, sta facendo seguire un eccellente inizio di 2022. La formazione leoncella rifila infatti una roboante cinquina all’Isera, scalando ulteriormente la classifica che ora vede le ragazze di mister Baldarelli al settimo posto.

Gara subito in discesa per le padrone di casa, che già al 12’ sbloccano il punteggio: Crocioni viene agganciata in area e l’arbitro indica il dischetto del rigore, trasformato con precisione da Tamburini per l’1-0. Al 24’ arriva il raddoppio, che prende sostanza grazie al piattone sinistro di Zambonelli in mischia sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina. Prima del riposo, arriva anche il tris: palla recuperata sulla trequarti ospite, combinazione Tamburini-Crocioni e assist per Zambonelli che si inserisce dalle retrovie, scarta l’estremo difensore ospite Valenti e deposita nel sacco il pallone del 3-0. L’inizio della ripresa coincide con il poker, timbrato da Crocioni al 48’ al termine di un’azione in velocità. Il numero 5 della Jesina firma poi al 64’ la sua doppietta personale con un meraviglioso destro al volo a impattare perfettamente la sfera, messa in mezzo dal traversone di Verdini.

Saranno ancora tre gli impegni per le leoncelle prima della conclusione del girone di andata: trasferta a Portogruaro nel prossimo week-end, poi impegno casalingo contro il VFC Venezia ed infine, il 6 febbraio, il recupero della sfida di Bologna originariamente in calendario l’8 gennaio e valevole per il dodicesimo turno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesina, pokerissimo all'Isera: terza vittoria consecutiva e settimo posto

AnconaToday è in caricamento