rotate-mobile
Calcio

Barbara, manca il guizzo: il San Costanzo strappa un punto prezioso

La retroguardia dell'Ilario Lorenzini si conferma tra le più ermetiche del girone, ma l'attacco non punge ed il punteggio resta inchiodato sullo 0-0

L’Ilario Lorenzini non va oltre il pareggio nel match casalingo contro il San Costanzo. Uno 0-0 che certifica la solidità difensiva del Barbara, alla quale però non ha fatto seguito un’adeguata efficacia in fase offensiva. I fanesi riescono così a strappare un punto prezioso nell’economia della zona calda della classifica, che vede così la squadra di mister Baldelli salire al terzultimo posto per effetto della sconfitta della Cagliese e del turno di riposo osservato dall’Olimpia Marzocca.

Dopo i primi minuti di studio, il match dà i primi segnali di vitalità con un corner dei padroni di casa a cui fa seguito il tiro di Zigrossi, che si perde sopra la traversa. Sul ribaltamento di fronte si fa vivo il San Costanzo con il bel colpo di testa di Passarini sul quale Minardi è pronto. Il gioco ristagna a centrocampo, senza generare particolari scintille: solo nel finale di tempo l’Ilario Lorenzini si affaccia pericolosamente nell’area avversaria con Barchiesi il quale al 35’ si libera bene ma conclude addosso a Cavalletti, ed al 39’ con un’azione nata sull’asse Rossini-Sebastianelli e conclusa da Montini il quale alza troppo la mira.

Al rientro in campo per il secondo tempo i ritmi sono subito elevati: al 48’ cross di Sabatini per Montini che pecca di altruismo e rinuncia a calciare in porta porgendo a Cardinali, il quale però non inquadra lo speccgio della porta. Decisamente più pericoloso il San Costanzo che al 52’ obbliga Minardi alla parata più complessa dell’incontro, negando il gol a Grilli. Sembra il preludio ad una ripresa interessante, ed invece l’intensità scema progressivamente. I padroni di casa si fanno vivi con due calci piazzati di Zigrossi fermato prima da Cavalletti e poi dalla barriera, e nonostante il forcing non riescono a rendersi pericolosi. L’ordinata difesa ospite concede poco, ed il risultato non si sblocca, inchiodato sullo 0-0 fino al triplice fischio finale.

Il Tabellino:

ILARIO LORENZINI – SAN COSTANZO 0-0

ILARIO LORENZINI BARBARA: Minardi, Moruscci, Conti (46’ Guei), Montini (70’ Fronzi), Zigrossi, Tamburini, Rossini, Cardinali, Barchiesi, Brunori, Sabbatini (87’ Giorgetti). All. Spuri

SAN COSTANZO: Cavalletti, Vitali (72’ Esposito), Andreoletti, L. Damiani, Piccinetti, Passarini, Zepponi, Mattioli, Ordonselli (76’ Duranti), Bernacchia (76’ M. Damiani), Grilli (67’ Rossi). All. Baldelli

ARBITRO: Paoletti (FM)
ASSISTENTI: Censori (San Benedetto del Tronto), Belleggia (FM)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barbara, manca il guizzo: il San Costanzo strappa un punto prezioso

AnconaToday è in caricamento