rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Calcio

Barbara, il sole torna a splendere: con la Filottranese decide Zigrossi

Gara agonisticamente combattuta, in cui i padroni di casa hanno chiuso la prima frazione avanti di una rete (realizzata da Carboni su rigore) e dopo il pareggio di Rossini sono riusciti a piazzare la stoccata decisiva nelle battute conclusive

Dopo il doppio scivolone esterno a Gabicce e Tavullia, l’Ilario Lorenzini Barbara ritrova gol e vittoria nella sfida casalinga contro la Filottranese. Tre punti essenziali per continuare a tenere a portata di tiro una zona play-off ora distante due lunghezze, mentre per i biancorossi di mister Giuliodori la settima sconfitta esterna stagionale ferma ancora il rilancio in classifica e l’uscita dalla zona play-out.
Posta alta in palio per entrambe le squadre e tanto agonismo sin dai minuti iniziali, con la Filottranese ad affacciarsi per prima nell’area avversaria, prima al 7’ con un calcio di punizione deviato in corner da Minardi ed al minuto 11 con Boccolini la cui conclusione è però respinta. Inizia a carburare anche il Barbara, che al 38’ fa le prove generali di gol con Diego Rossini il quale pecca di altruismo ed anziché tirare tenta l’assist senza fortuna per Carboni. Poi, al 41’, tiro di Cardinali al termine di un’azione sviluppatasi sulla destra, respinta sui piedi di Marco Carboni che viene atterrato al momento del tap-in. Calcio di rigore decretato dall’arbitrato e trasformato dallo stesso Carboni per l’1-0 con cui le squadre vanno al riposo.

Al rientro dagli spogliatoi, la Filottranese spinge subito sul pedale del gas alla ricerca del pari, costringendo l’Ilario Lorenzini a difendersi ed a concedere un paio di pericolosi calci di punizione senza esito. Al 57’ ancora Boccolini a seminare scompiglio, tiro che viene provvidenzialmente deviato da un difensore locale. Il gol sembra nell’aria, e arriva al 71’: Minardi si oppone bene alla conclusione di Coppari deviando in angolo, ma sul successivo tiro dalla bandierina Matteo Rossini indovina di testa la deviazione vincente per l’1-1. Il forcing finale del Barbara, che avanza il proprio baricentro a caccia del gol vittoria, produce due nitide azioni da rete: sulla prima Strappini si salva in collaborazione con un difensore, disinnescando un pericoloso tentativo di Marco Carboni, ma sulla seconda – cross basso di Diego Rossini sul quale irrompe Zigrossi – non riesce a replicare adeguatamente ed il pallone finisce in fondo al sacco per il 2-1 che regala l’intera posta in palio ai ragazzi di mister Ciattaglia.

Il Tabellino:

ILARIO LORENZINI BARBARA - FILOTTRANESE 2-1 (1-0 p.t.)

ILARIO LORENZINI BARBARA: Minardi, Savelli, Aiudi (85’ Di Sabato), Tamburini, Zigrossi, Cardinali, D. Rossini, N. Carboni N., Sabbatini, M. Carboni, Sebastianelli (75’ Palazzi). All. Ciattaglia

FILOTTRANESE: N. Strappini, Romanski (76’ Bianchi), Carnevali, Carboni (89’ Tarabelli), Colletta, M. Rossini, A. Strappini, Corneli (83’ Generi), Andreucci, Coppari, Boccolini (69’ Staffolani). All. Giuliodori

ARBITRO: Capuccini (PU)
ASSISTENTI: Belogi (AN), Censori (San Benedetto del Tronto)
RETI: 41’ M. Carboni, 71’ M. Rossini, 89’ Zigrossi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barbara, il sole torna a splendere: con la Filottranese decide Zigrossi

AnconaToday è in caricamento