Calcio

Rovinelli piega la Vigor e regala la qualificazione alla Forsempronese

Successo di misura per i biancoazzurri che accedono ai triangolari di semifinale. Nell'economia del risultato pesa il penalty fallito dal Senigallia, con Camilloni che ha calciato sopra il traversa il rigore del possibile 1-0

Successo di misura per la Forsempronese nel match decisivo per il passaggio del turno. Con il Marina già uscito dopo le prime due gare, la formazione di Fucili accede ai triangolari di semifinale al termine di una partita piacevole e ricca di capovolgimenti di fronte.

Primo episodio al sesto minuto, con Conti che viene atterrato in area. Accordata la massima punizione, ma Camilloni dal dischetto alza troppo la mira ed il risultato resta inchiodato sullo 0-0. La risposta dei padroni di casa è affidata a Rovinelli, che al 20’ gonfia la rete ma il gol viene annullato su segnalazione di fuorigioco dell’assistente. Forsempronese che continua a premere ed a farsi costantemente viva dalle parti di Sarti. L’1-0 arriva allo scadere del primo segmento di gara, con Rovinelli puntuale nello sfruttare un traversone di Pandolfi.

Ripresa vivace, con la Vigor alla ricerca del pareggio che permetterebbe alla squadra di Clementi di acciuffare la qualificazione. I locali controllano, e sudano freddo al minuto 84 quando Pesaresi, subentrato nella ripresa, colpisce di testa ma non inquadra lo specchio della porta. Nei minuti finali la Forsempronese timbra il 2-0, ma una posizione di off-side nega il raddoppio e l’1-0 non cambia, ma consente comunque al Fossombrone di accedere alla seconda fase della Coppa.

Il Tabellino:

FORSEMPRONESE – VIGOR SENIGALLIA 1-0 (1-0 p.t.)

FOSSOMBRONE: Marcantognini, Rosetti, Camilloni, Pandolfi, Urso, Rovinelli, Arcangeletti (65’ Marongiu), Conti, Cecchini (60’ Pagliari), Zingaretti, Palazzi (82’ Mea). All. Fucili

VIGOR SENIGALLIA: Sarti, Olivi (35’ Tomba), Bucari (80’ Marcucci), Marini, Gambini, Magi Galluzzi, Carsetti (55’ D’Errico), Mancini, Rossetti (55’ Pesaresi), Paradisi, Orciani (70’ Baldini). All. Clementi

ARBITRO: Giorgiani (PU)
ASSISTENTI: Domenella (AN), Giacomucci (PU)
RETE: 45’ Rovinelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovinelli piega la Vigor e regala la qualificazione alla Forsempronese

AnconaToday è in caricamento