rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Calcio

Marzocca. micidiale uno-due: Filottranese al tappeto

Passo falso dei biancorossi che incassano la quinta sconfitta interna del torneo. A decidere, a metà ripresa, un penalty di Bonvini ed un contropiede finalizzato da Moschini, il quale fallisce anche il rigore del 3-0

La Filottranese cede all'Olimpia Marzocca per 2-0 al termine di un match equilibrato e combattuto. La formazione di mister Marco Giuliodori lotta fino all’ultimo, ma viene principalmente punita dagli episodi, lamentandosi contestualmente per alcune decisioni arbitrali che hanno destato più di una perplessità. Primi quindici minuti di studio tra le due formazioni, con i biancorossi che protestano per un presunto fallo subito da Andreucci in area di rigore ospite. Le squadre lottano molto in mezzo al campo con tanta intensità ed il primo tempo si chiude a reti bianche.

Ripresa più frizzante con Coppari che si rende protagonista subito da calcio piazzato e successivamente con una botta da fuori area, ma Giovagnoli è sempre attento. Rispondono gli ospiti con Tomba che viene anticipato all'ultimo da Carboni. Episodio chiave al 70’, quando il Marzocca conquista un penalty per un tocco di mano, rivedibile, di Carboni. Dal dischetto Bonvini spiazza Palmieri sbloccando così il punteggio. Tempo tre minuti e gli uomini di mister Giuliani raddoppiano con Moschini, efficace nel finalizzare un’azione di contropiede. E’ ancora Moschini ad avere la palla buona per il tris, presentandosi sul dischetto dopo una massima punizione concessa dall’arbitro per un fallo subito in area da Brunori, ma il neo entrato Strappini intuisce e gli nega la doppietta personale. Nel finale forcing Filottranese che cerca di accorciare le distanze e riaprire così la partita, ma a Carnevali si oppone un Giovagnoli prodigioso.

«E’ stato fondamentale il rigore subito, che a mio avviso non c’era - – commenta l’allenatore dei padroni di casa, Marco Giuliodori – perché poi abbiamo avuto un black-out e questo non deve succedere ad una squadra che lotta per la salvezza. Poi il loro portiere è stato fondamentale in alcuni momenti topici del match. Sul 2-0 non era facile riaprire la gara, anche se ci abbiamo provato con generosità, però al di là delle decisioni arbitrali non dobbiamo accusare certi passaggi a vuoto come oggi, che possono essere pagati a caro prezzo».

Il Tabellino:

FILOTTRANESE – OLIMPIA MARZOCCA 0-2 (0-0 p.t.)

FILOTTRANESE: Palmieri (76’ N. Strappini), Baccarini (90’ Mangoni), Carnevali, Generi (71’ Colletta), Carboni, Rossini, A. Strappini (76’ Boccolini), Corneli, Andreucci, Coppari (83’ Staffolani), Marconi. All. Giuliodori

OLIMPIA MARZOCCA: Giovagnoli, Marchesini, Pigini, Omenetti, Rossi, Tomba, Bonvini, Brunori, Moschini (81’ Mandolini), Roberto, Paolini. All. Giuliani

ARBITRO: Tasso (MC)
ASSISTENTI: Bellagamba (MC), Zela (AN)
RETI: 70’ Bonvini su rig., 73’ Moschini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marzocca. micidiale uno-due: Filottranese al tappeto

AnconaToday è in caricamento