rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Calcio

Filottranese, contro il Barbara per...espugnare il "San Giobbe"

Biancorossi in campo per sbloccarsi davanti al proprio pubblico, dopo i due pareggi per 1-1 e la sconfitta contro la Passatempese nelle prime tre gare interne.

La Filottranese riceve la visita del Barbara. I biancorossi, dopo il successo esterno sul campo del Fermignano, vogliono invertire la rotta davanti al pubblico amico, visto che al “San Giobbe” sono ancora a secco di vittorie (unica formazione della prima metà della graduatoria a non aver ancora fatto bottino pieno tra le “pareti domestiche”), anche se l’avversario è assai ostico. Infatti l’Ilario Lorenzini è appaiata a quota 11 proprio con i ragazzi di mister Marco Giuliodori ma è reduce dal pesante stop interno per 4-1 contro il Gabicce Gradara. Lineare, invece il rendimento del Barbara in trasferta: una vittoria conseguita nell’esordio stagionale sul campo del Villa San Martino, un pareggio a reti bianche in quel di Montecchio e successivamente la sconfitta di misura contro quella Passatempese capace di obbligare proprio i biancorossi al primo stop casalingo nel torneo.

«Ci troveremo di fronte una compagine con tanta voglia di rivalsa – afferma il trainer della Filottranese, Marco Giuliodori – perché in effetti il Gabicce Gradara, a mio avviso, è una delle squadre più attrezzate del girone ma perdere per 4-1 in casa non fa mai piacere. Questo conferma anche come si sia alzato il livello tecnico del campionato, viste le tante vittorie in trasferta in questo avvio di stagione, e quindi ogni partita ha una storia a sé. Perciò contro il Barbara ci attende una vera e propria battaglia in campo fino all’ultimo, ma da parte nostra vogliamo cogliere il successo interno che manca ormai da tanto tempo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filottranese, contro il Barbara per...espugnare il "San Giobbe"

AnconaToday è in caricamento