rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Calcio

Vegliò risponde a Staffolani: 1-1 tra Filottranese e Gabicce Gradara

Gara giocata a viso aperto in cui i biancorossi vanno al riposo in vantaggio, ma calano progressivamente dopo essere stati colpiti a freddo ad inizio secondo tempo

Finisce con un pareggio la sfida tra la Filottranese e il Gabicce Gradara. Dopo una partita giocata a viso aperto da tutte e due le squadre i biancorossi strappano un punto comunque importante per la classifica. Una Filottranese gagliarda e orgogliosa davanti al proprio pubblico con pressing alto e gestione della palla, che si rende pericolosa già prima del quarto d’ora con un colpo di testa al 13' di Strappini su bel cross dalla destra di Baccarini, che obbliga Bulzinetti a rifugiarsi in angolo. Alla mezz’ora si sblocca il risultato a favore dei padroni di casa: bolide di Staffolani che stoppa bene dentro l'area di rigore, tiro che si stampa sulla traversa prima di finire in rete. Il Gabicce Gradara si fa notare su calcio di punizione di Costa, ben parato da Palmieri e sul finire di primo tempo con una bella rovesciata da parte di Cinotti, centrale.

Padroni di casa colpiti a freddo, dopo appena 20 secondi del secondo tempo, con un’azione personale di Vegliò che trafigge Palmieri con un bel diagonale. Seconda frazione molto più aperta con le due squadre che attaccano alla ricerca del gol vittoria. La Filottranese recrimina per un contatto dubbio in area di rigore del Gabicce Gradara su Carnevali, poi al 65' tiro da fuori per gli ospiti di Grassi che si stampa sulla traversa. Al 75’ bella azione di Coppari che dal limite dell'area tira di sinistro, ancora presente Bulzinetti che riesce a deviare un tiro comunque pericoloso.

«Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi che hanno davvero dato tutto – commenta il tecnico dei padroni di casa, Marco Giuliodori – il Gabicce ci ha colpito a freddo ad inizio secondo tempo, la squadra ha tenuto il campo molto bene anche se nella ripresa siamo calati a livello fisico. Dal mio punto di vista c'era un rigore netto su Carnevali non dato, i nostri avversarsi hanno avuto delle occasioni, ma noi dobbiamo concentrarci su noi stessi. Testa al Marzocca sabato prossimo che sarà una partita importantissima».

«Complessivamente abbiamo sfoderato una prestazione convincente contro un avversario agguerrito – dichiara l’allenatore del Gabicce Gradara, Massimo Scardovi - con una ripresa migliore della prima frazione in cui sul gol loro avremmo potuto fare meglio e abbiamo sfiorato il pari con Vegliò. Nella ripresa abbiamo interpretato bene la partita e siamo cresciuti di tono; avremmo potuto vincere se fossimo stati un po’ più cinici sotto porta e bravi in alcune scelte; su un campo caldo, contro un avversario di valore e agguerrito abbiamo dimostrato bel gioco, personalità, cattiveria agonistica, voglia di vincere non soffrendo l’avversario. Ho visto lo spirito e la mentalità che deve avere una squadra per puntare in alto e questo mi rende fiducioso per il nostro cammino futuro».

Il Tabellino:

FILOTTRANESE - GABICCE GRADARA 1-1 (1-0 p.t.)

FILOTTRANESE: Palmieri, Baccarini (84' Focante), Carnevali, Carboni, Dignani (65' Chiaraberta), Rossini, Romanski, Corneli (89' Generi), Staffolani, Coppari, A. Strappini (65' Mangoni). All. Giuliodori

GABICCE GRADARA: Bulzinetti, Di Fino (60' Ulloa Brito), Costa, Grassi, Passeri, Maggioli, Grandicelli (60' Sabattini), Serafini, Vegliò, Cinotti, Innocentini (89' Vaierani). All. Scardovi

ARBITRO: Tarli (AP)
ASSISTENTI: Pellerino (MC), Gasperi (San Benedetto del Tronto)
RETI: 30' Staffolani, 46’ Vegliò

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vegliò risponde a Staffolani: 1-1 tra Filottranese e Gabicce Gradara

AnconaToday è in caricamento