Martedì, 26 Ottobre 2021
Calcio

Faggioli, eroe a Pistoia: «Ancona, adesso non fermarti. Siamo un grande gruppo»

Alessandro Faggioli, autore di una doppietta nello 0-4 rifilato dall’Ancona Matelica alla Pistoiese, ha raccontato il momento in casa dorica rivolgendo l’attenzione al prossimo match interno con l’Imolese

Nello 0-4 con cui l’Ancona Matelica si è andata ad imporre nella tana della Pistoiese, portandosi in solitaria al secondo posto in scia della capolista Reggiana, brillano le stelle di diversi protagonisti. Tra questi, naturalmente, non poteva mancare l’attaccante Alessandro Faggioli autore di una doppietta e di una serie di pregevoli giocate che lo hanno consacrato come assoluto migliore in campo della sfida:

«Il successo è stato importantissimo, lo è stato per la squadra e per tutto l’ambiente. I due gol sono una cosa bella ma, ripeto, la cosa fondamentale sono i tre punti. Siamo un grandissimo gruppo, una squadra coraggiosa e quando scendiamo in campo puntiamo sempre al massimo. I tifosi? Bellissimo esultare con loro, erano tantissimi anche di martedì. Adesso guardiamo alla sfida di sabato con l’Imolese (ore 17.30 al Del Conero), non vogliamo fermarci. Dedico la serata di Pistoia alla mia ragazza Giulia e a mio fratello».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faggioli, eroe a Pistoia: «Ancona, adesso non fermarti. Siamo un grande gruppo»

AnconaToday è in caricamento