rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Calcio

Fabriano Cerreto, guida tecnica affidata a Gianluca Giacometti

Per l'allenatore nativo di Fabriano si tratta di un ritorno sulla panchina della formazione biancorossonera, che ha allenato l'ultima volta in occasione del Campionato di Promozione 2011/2012

Cambio al timone del Fabriano Cerreto. Scelta inevitabile, che arriva ventiquattro ore dopo il passo falso interno contro l’Urbino, il quale ha portato come conseguenza la decisione del tecnico Simone Pazzaglia di passare la mano, rassegnando irrevocabilmente le dimissioni. Situazione delicata, quella del Fabriano, attualmente penultimo in graduatoria con appena otto punti all’attivo – tre in più del fanalino di coda Servigliano – ed appena nove reti realizzate in tredici uscite. Le voci di corridoio parlano anche di un certo...dinamismo sul fronte mercato, testimoniato dall’arrivo di Del Sante che ha aperto il fronte delle operazioni in entrata, volte a potenziare l’organico.

A provare a risollevare le sorti della formazione biancorossonera sarà così Gianluca Giacometti. Classe 1974, l’allenatore fabrianese torna a sedere sulla panchina del Fabriano Cerreto dieci anni dopo l’ultima esperienza nel campionato di Promozione 2011/12. “Quella di mister Giacometti – si legge nella nota della società - è una scelta interna, intrapresa per dare prosecuzione al progetto di crescita dei giovani sul quale la società ha deciso di puntare, dal momento che vanta anche un importante curriculum a livello giovanile con esperienze a Matelica e Gubbio”. E proprio nella società umbra il tecnico ha trascorso le ultime due stagioni, in qualità di responsabile del vivaio, avventura conclusa in estate a cui però non ha fatto seguito un impiego all’inizio dell’attuale anno agonistico, situazione inedita per Giacometti da vent’anni a questa parte.

Per il nuovo allenatore del Fabriano c’è subito tanto lavoro da sbrigare, considerando il match del girone di semifinale della Coppa di Eccellenza – a Sassoferrato contro il Fossombrone - che mercoledì potrebbe consentire l’accesso all’atto conclusivo della competizione. Preludio alla partita di campionato che metterà nuovamente di fronte le due formazioni in una gara valevole per la quindicesima giornata di Eccellenza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabriano Cerreto, guida tecnica affidata a Gianluca Giacometti

AnconaToday è in caricamento